Moto esclusiva da 50 esemplari: numeri da capogiro, eppure costa quanto un SUV

Chi desidera non passare inosservato quando è in giro con la sua moto ne sarà ben felice. In uscita un modello davvero unico.

Come i proprietari delle supercar godono a scorrazzare per le vie cittadine del lusso per mostrarsi al volante dei loro gioielli a quattro ruote, così coloro che si muovono sulle due non si tirano certo indietro se si presenta la possibilità di fare scena, facendo voltare tutti i passanti a guardare.

KTM Brabus 1300 R Masterpiece Edition, a quale moto si ispira
La Brabus 1300 R Masterpiece Edition è ricca di richiami al mondo racing (KTM Press Media) -Nextmoto.it

Certo, non per tutti è importante farsi notare. Molti considerano la motocicletta come un mero mezzo di trasporto che garantisce di arrivare più in fretta a destinazione rispetto ad un’auto. Se però fate parte del gruppo che ci tiene ad apparire, quanto segue sarà di vostro gradimento.

Sognate una moto super esclusiva? Esiste già

Protagonista della nostra storia è una KTM nata sulla base della 1290 Super Duke R EVO. A renderla un pezzo da veri intenditori non solo il costo piuttosto elevato, ma altresì le finiture di alto livello e un design particolare.

Dopo aver stupito tutti con la 1300 R, il marchio austriaco ci riprova con la Brabus 1300 R Masterpiece Edition. Appena cinquanta gli esemplari realizzati, aspetto che la rende ancora più di pregio. Attualmente può essere ordinata nelle varianti Onyx Black e Diamond White per una cifra pari a 42.500 euro.

Questa edizione speciale si caratterizza per le forme tipiche della Brabus Signature, che mescola la tradizione ad elementi di forte modernità, come il faro a LED tondo, le sovrastrutture in carbonio con graffiature dorate e una sella artigianale realizzata a mano.

Da segnalare che rispetto alle altre versioni a numero contingentato, l’impiego del carbonio è più esteso. A spiccare anche l’attenzione dedicata all’aerodinamica con diversi richiami al mondo delle corse, ritrovabili nelle ali fissate sui convogliatori laterali, i pannelli triangolari sullo chassis sotto la sella e il serbatoio e le cover sia del forcellone monobraccio, sia del coperchio dell’alternatore.

Brabus 1300 R Masterpiece Edition, caratteristiche tecniche
KTM lancia la Brabus 1300 R Masterpiece Edition (KTM Press Media) -Nextmoto.it

Le ruote a nove razze da 17 pollici Monoblock Z, sono forgiate ad hoc per questa moto con parti lucidate coloro oro, anelli di decoro attorno ai silenziatori di un impianto di scarico dagli echi corsaioli. Spiccano pure il Distintivo d’Eccellenza sul serbatoio e la targa Brabus Maserpiece dietro al sellino.

Il propulsore è un LC8 da 1,3 l, per una potenza massima erogata di 132 cv per 9500 giri al minuto, con coppia massima di 140 Nm. Il salto da fermi a cento km/h viene compiuto in 3,2 secondi e la top speed che si può ottenere raggiunge i notevoli 270 km/h.

Come detto è stato posto un certo accento sulla qualità dei materiali utilizzati, ecco dunque che la pelle per la sella è di prima scelta e impreziosita da una trapuntatura “Diamond Rising”. Il supporto lombarda incrementa la sicurezza e permette al pilota di essere sempre stabile anche in caso di forti accelerate. Le pedane sono personalizzabili e freno e frizione regolabili. Volte a garantire una guida sicura anche le sospensioni semiattive, con cinque mappature del motore a disposizione, così da erogare la potenza a seconda delle necessità.

Ogni esemplare viene consegnato con telo coprimoto specifico e un tappeto coordinato. Le chiavi sono contenute in una scatola in carbonio con logo. Con l’acquisto si ha la chance di visitare la fabbrica di Bottrop in Germania.

Impostazioni privacy