Michelin MotoGP – Quando Bibendum derapava…

C’e stato un periodo d’oro in cui la Michelin, casa francese di pneumatici sportivi dedicati alle competizioni motoristiche (Formula 1 e MotoGP in primis) vinceva.

Un sodalizio particolare soprattutto nel campo delle due ruote con la Honda, la casa dall’ ala dorata che insieme a Bibendum e a Valentino Rossi riuscì a scalare le più alte vette della vittoria del MotoMondiale, a incidere il suo nome nella Storia del Motociclismo e a far sognare gli appassionati.
 
Si fa quasi fatica adesso a credere che quella Michelin tanto osannata fino a qualche anno fa, sia ora bistrattata e abbandonata da molti piloti di grido: Valentino Rossi ha fatto scuola, Daniel Pedrosa con la sua Honda ha seguito il maestro appena un anno dopo.
Per non parlare della Formula 1 che ha abbandonato Bibendum molto prima…
 
In attesa di sapere quale sarà il futuro della MotoGP, della monogomma e della Michelin, vogliamo ricordare i tempi felici della casa francese, quando Bibendum si preoccupava con un’ apprensione “da famiglia” del successo dei suoi figli e delle derapate al limite della fisica, e si aggrappava a forcelle, cerchi, freni, pedalini e quant’altro gli capitasse sotto tiro…
 

 
Bei tempi…

Gestione cookie