Mai vista una Moto Guzzi così, è una ‘belva’ da pista: i collezionisti la sognano

La Moto Guzzi è uno dei marchi più amati al mondo, ma forse nessuno si aspettava di vedere sul mercato un modello del genere.

In Italia la voglia di dare vita a dei modelli motociclistici di altissimo livello prestazionale non è mai mancata, con la Moto Guzzi che rappresenta senza alcuna ombra di dubbio uno dei grandi fiori all’occhiello del Belpaese. Sono moltissimi coloro che in tutto il mondo hanno deciso di mettere le mani su una di queste due ruote provenienti dalla Lombardia, compresi grandi divi del cinema.

Moto Guzzi V120 Racing Bagger moto sportiva
La nuova “belva” di Moto Guzzi (nextmoto.it)

La Moto Guzzi infatti ha l’intento di riunire all’interno dei propri modelli non solo il grande stile e l’eleganza italiana, ma allo stesso tempo anche la potenza e le dimensioni imponenti statunitensi. Per questo motivo la Moto Guzzi non è solo un’azienda in grado di dare vita a delle splendide moto, ma allo stesso tempo rappresenta uno splendido mondo in grado di generare unione e fratellanza.

Ecco dunque come mai la moto lombarda si è sempre fatta apprezzare soprattutto per aver dato vita a una serie di moto prettamente legate al mondo del touring, ma non solo queste. La Moto Guzzi infatti ha anche una componente sportiva di grande tradizione che di certo merita di essere sempre di più accresciuta nel corso degli anni.

Uno degli aspetti che rende sicuramente grande questa azienda è il fatto di aver dato modo ai biker di sbizzarrirsi per quanto riguarda il progetto del custom. Di recente infatti ne è nato un modello davvero straordinario che avrà modo di prendere parte anche a delle splendide gare americane.

Moto Guzzi V120 Racing Bagger: che bomba

Negli ultimi anni anche quelle motociclette che non sarebbero ideali per poter correre in gara hanno avuto modo di poter meritare una categorie tutta per loro. Si chiama il King of the Bagger e si tratta di un evento che vede come protagoniste le Harley Davidson e le Indian.

Moto Guzzi V120 Racing Bagger moto sportiva
Moto Guzzi V120 Racing Bagger (YouTube – nextmoto.it)

La popolarità di questo motorsport sta però superando anche i confini statunitensi, tanto è vero che non mancano di certo le tappe europee, ma nel Nord America qualcuno ha ben pensato che per queste gare sarebbe stata perfetta una Moto Guzzi. Questo ambizioso progetto lo ha portato avanti il designer Oberdan Bezzi, con quest’ultimo che ha modificato in modo significativo questa moto.

Quest’ultimo, come riporta motociclismo.it, ha spiegato come il suo sogno è che il King of the Bagger apra anche alle moto diverse da quelle statunitensi. Infatti è proprio con la sua Moto Guzzi V120 Racing Bagger che vorrebbe prendere parte a questo evento, sfruttando anche il fatto che in Nord America la Moto Guzzi è un marchio molto apprezzato.

La moto monta al proprio interno un motore bicilindrico da 1200 di cilindrata, con l’erogazione massima che non è nota, ma nel 2020 aveva provato a dare vita a un modello similare, da 1700 di cilindrata e con 160 cavalli. Sicuramente questa moto avrebbe modo di mettersi in mostra in questa competizione e chissà che non possa rivoluzionarne anche le regole.

Impostazioni privacy