La Royal Enfield stupisce tutti: la nuova bobber è da togliere il fiato

Le bobber sono moto aggressive che fanno dello stile il loro tratto distintivo. Il nuovo modello della Royal Enfield vi lascerà senza parole.

Lo stile è quello di una custom “galleggiante” per esemplificare la traduzione della parole bobber. Si tratta di una moto confortevole che non manca di un animo sportivo che le consente di affrontare lunghi spostamenti. La gamma Royal Enfield già propone un modello in stile bobber. Il suo stile modulare le consente di adottare fino a tre configurazioni (monoposto, due posti e tourer con vano bagagli) con la massima semplicità, impreziosita da un motore bicilindrico di 650 cm³.

La Royal Enfield stupisce tutti
Novità Royal Enfield (Media Press) Nextmoto.it

La cultura custom viene rispettata anche per questa new entry che è stata pizzicata dai paparazzi. La Casa indiana sta elaborando una versione di minor cilindrata, sulla quale verrà montato il monocilindrico di 350 cm³ raffreddato ad aria che già equipaggia i modelli Classic, Bullet, HNTR e Meteor. Il motto storico del brand, nato nel Regno Unito e che oggi ha sede a Chennai in India, “Costruita come un cannone, va come un proiettile” è rispettato in pieno.

Il concept è stato paparazzato durante i collaudi in India e le immagini hanno già fatto il giro del mondo. Il nuovo bobber è ancora in fase di sviluppo, ma sembra già vicino ad uno stadio definitivo, per cui è logico aspettarsi che possa arrivare in tempi non troppo lunghi. La Royal Enfield sta attraversando un nuovo periodo positivo, grazie al lancio di moto al giusto prezzo che presentano il sentiment dei vecchi modelli e motori super affidabili.

Il nome del nuovo bolide Royal Enfield

Il brand, lo scorso ottobre 2023, ha registrato in India il marchio Goan Classic 650 e, a marzo 2024, lo stesso nome è stato catalogato negli Stati Uniti. Nome eccentrico a parte, ad essere presente è lo stile old school con un design muscolo. Gli elementi di una bobber vi sono tutti: serbatoio tondeggiante e parafanghi avvolgenti, old style in evidenza nella zona posteriore, sella del passeggero sospesa e ampi pneumatici bicolor. Nel video in basso del canale YouTube Bullet Guru potrete farvi una idea.

La forcella è convenzionale ma vanta due lunghi copristeli, anch’essi di stile classico. I freni sono moderni a disco. Non è il caso di attendersi prestazioni top. Il motore dovrebbe sprigionare circa 20 cavalli che sposano con un’erogazione dolce e lineare e una buona erogazione nei bassi regimi. L’ideale per gite fuori porta nello stile retrò.

Impostazioni privacy