Kawasaki Z750: ecco il kit Rizoma

kawasaki z750 rizoma
Rizoma è una delle realtà più efficienti del panorama aftermarket internazionale. La ditta in questione ha il merito di sfornare a cadenza regolare dei kit specifici destinati ai due ruote più in vista del mercato. Recentemente ad esempio la predetta impresa ha lavorato gomito a gomito con la Kawasaki, per affinare sotto più profili l’inossidabile Z750. Una sinergia proficua e costante, che si è sviluppata nell’arco di centoventi giorni, durante i quali la casa di Akashi ha implementato il proprio gioiello, mentre i tecnici della Rizoma sviluppavano parallelamente un apposito “Styling Kit” ad essa dedicato.

La nuova Z750 con annesso kit Rizoma farà ufficialmente la sua comparsa nel corso dei Saloni che verranno in essere tra Ottobre e Novembre, nello specifico a Colonia e Milano.
 
Punto di forza del nuovo kit è senza dubbio l’impatto estetico, celebrato da un sontuoso puntale, che riprende il profilo del frontalino e la sua inclinazione, per conferire ulteriore aggressività al profilo della moto naked. Notevoli anche i comandi arretrati. Il materiale principe è ovviamente l’alluminio lavorato dal pieno.
 
Lo Styling Kit è disponibile sia presso gli showroom Kawasaki europei, in cui è possibile ordinare la moto con tanto di equipaggiamento, sia presso i punti vendita Rizoma nei quali ci sarà la possibilità di arricchire il due ruote naked con ulteriori accessori e special parts, compatibili con la nuova ed innovativa Z750.
 
Elenchiamo di seguito, per completezza di informazione, gli elementi che compongono lo “Styling Kit”: protezione motore, kit comandi arretrati, pedane passeggero con adattatori, portatarga, protezione catena, protezione pompa freno anteriore, protezione iniezione, protezione generatore, supporto avvisatore acustico, tappi telaio e kit adesivi.