Incentivi scooter: Honda rilancia

Incentivi Honda 2010
Quest’anno, nonostante i timori iniziali, sono stati regolarmente stanziati i consueti incentivi finalizzati all’acquisto di moto e scooter. Inutile dire che l’iniziativa abbia riscosso un successo inimmaginabile. In soli quindicigiorni sono stati esauriti tutti i fondi messi a disposizione dal governo. Ciò ovviamente ha deluso la maggior parte dei consumatori, che ha chiesto a gran voce un ulteriore varo di risorse. Cosa che puntualmente non si è verificata, complice la nuova crisi che ha letteralmente investito l’Europa. Per fortuna però alcune major hanno deciso di venire incontro ai potenziali acquirenti.

La nipponica Honda ad esempio ha deciso di intervenire a favore dei delusi, offrendo la possibilità a chi non è riuscito ad acquistare un veicolo con le agevolazioni governative, di poter usufruire delle interessanti promozioni da applicare alla propria gamma di scooter.
 
Questa iniziativa, che si potrarrà fino al 30 Giugno 2010, riguarderà i seguenti modelli: PS125i/150i -SH125i/150i – SH300i – SW-T400. Gli incentivi Honda verranno direttamente detratti dal prezzo finale, senza alcun onore a carico dell’acquirente di rottamare un vecchio due ruote.
 
Vi proponiamo dunque tutti i dettagli della promozione:
 
PS125i: 2.499 euro il prezzo di listino, che con lo sconto di 250 euro arriva a 2.249.
PS150i: 2.649 euro il prezzo di listino, che meno 250 euro arriva a 2.399.
SH125i GT: 3.350 il prezzo di listino, meno 390 euro di sconto arriva a 2.960 euro.
SH150i GT: 3.500 il prezzo di listino, meno 400 di sconto arriva a 3.099 euro.
SH300i con bauletto: 4.550 il prezzo di listino, meno 480 euro arriva a 4.070.
Infine il SW-T400 GT: 7.120 il prezzo di listino che con 620 euro di sconto arriva a 6.499 euro.