Honda, decisione a sorpresa: motociclisti spiazzati, ecco cosa sta succedendo

Problemi per gli appassionati della casa Honda? Il marchio sembra aver preso una decisione in netto contrasto con la precedente, ecco quali sono le incognite… 

La casa giapponese Honda non è il tipo di marchio che delude i fans, specialmente perchè una casa che vanta record di vendite come il brand nipponico attivo da oltre cinquant’anni, ci tiene alla propria reputazione e non lascerebbe mai nulla di intentato pur di non deludere i suoi fans. In questo caso però, le cose potrebbero andare diversamente, per una volta.

Honda cosa succede
I fans rimarranno con un palmo di naso – Nextmoto.it

Parliamo un po’ della situazione corrente: la casa nipponica ha tanti progetti per la fine dell’anno e soprattutto per il prossimo, entro cui vorrebbe buttare sul mercato una nuova versione dello Scrambler e la attesissima Hornet 750 ma su tutte, aveva colpito molto i fans la notizia dell’arrivo di una concept bike basata sulla leggenda stradale uscita di produzione una decina di anni fa.

Il marchio giapponese ha prodotto tra il 2004 ed il 2013 una moto che ci manca tantissimo: la serie CB-F, una sportiva dalla linea moderna per l’epoca che i veri fans della casa nipponica non hanno mai davvero dimenticato. Nel 2020, insistenti voci di corridoio e qualche foto spia avevano fatto pensare che il marchio stesse davvero valutando il ritorno del modello, pur tra mille problemi dovuti alla pandemia di Covid ma queste voci si erano spente in sordina. Fino ad oggi, almeno…

Honda, cosa succederà?

Ufficialmente parlando la risposta alla domanda “vedremo davvero la CB-F sulle nostre strade nei prossimi anni?” è “no”, sfortunatamente, dato che il marchio ha messo a tacere le voci tramite un portavoce proprio qualche mese fa in una Convention ufficiale. Peccato che in Giappone la stampa non ne sia tanto sicura e del resto, chi può sapere meglio che cosa sta succedendo negli stabilimenti di Honda dei curiosi giornalisti giapponesi?

Honda addio prototipo
La CB-F si farà davvero? (YouTube) – Nextmoto.it

La casa nipponica starebbe facendo un’operazione di depistaggio e sarebbe realmente pronta ad annunciare il modello il prossimo anno. Ad esserne convinta, la redazione di Young Machine, periodico nipponico che in passato ha azzeccato molti scoop di questo tipo. Secondo i giornalisti della rivista dedicata al mondo delle due ruote, il marchio ha già realizzato una concept del modello e la presenterà molto presto.

In fin dei conti, per sapere se i ragazzi di Young Machine hanno ragione o hanno solo preso un abbaglio non ci vorrà molto: il 2024 è alle porte e presto, il marchio presenterà il suo nuovo listino. Chissà che la amata e compianta CB-F non sia lì dentro con tutta la tecnologia che il brand può offrire…

Impostazioni privacy