Ducati, tifosi al settimo cielo: che regalo sulle tribune del Mugello

Per tutti i fan della Ducati che sono intenzionati a presenziare sugli spalti in occasione del Gran Premio d’Italia del Campionato Mondiale MotoGP c’è una emozionante iniziativa in programma.

In MotoGP c’è un solo una regina, dal 2020 ad oggi, ed è la Desmosedici. La Rossa ha iniziato con il piede giusto anche in questa annata. Nelle prime 3 posizioni della graduatoria piloti vi sono 3 ducatisti. Nel 2024 alla festa si è aggiunto anche Marc Marquez del Team Gresini Racing, in crescita rispetto ad una prima parte di stagione caratterizzata da due zeri.

Ducati, tifosi al settimo cielo
Ducati, che regalo sulle tribune del Mugello (Ansa) Nextmoto.it

I tifosi della casa di Borgo Panigale stanno vivendo una favola iniziata con il trionfo, nella graduatoria costruttori, di Dovizioso e Petrucci. Bagnaia, negli ultimi due anni, ha ottenuto due riconoscimenti iridati da fenomeno. Nel primo caso ha piegato la resistenza del campione Fabio Quartararo, mentre nel 2023 ha vinto il braccio di ferro con il collega Martin. I fan, con il ritorno ad alti livelli di Enea Bastianini e l’ingaggio di Marc Marquez, non potevano chiedere di più.

Lo spettacolo della MotoGP, dopo la tappa catalana, si sposterà al Mugello, nel weekend di sabato 1 e domenica 2 giugno all’Autodromo Internazionale del Mugello. Per tutti i fan della Rossa sarà l’occasione giusta per assistere alle battaglie tra Pecco, Enea, Martin, i fratelli Marquez, Morbidelli e i giovani del team VR46. Lo spettacolo sugli spalti sarà, estremamente, eccitante con la classica struttura allestita alla curva del Correntaio, a cui si aggiungono ulteriori posti dedicati in un settore riservato della Tribuna Centrale Bronze, ai fan della casa di Borgo Panigale.

MotoGP, Ducati sempre in pole

Ci sarà una marea rossa sopra il rettifilo del tracciato toscano in corrispondenza dei box. Si prevede un tutto esaurito sugli spalti per assistere alle azioni in pista dei ducatisti. Al momento la Honda e la Yamaha sono attardatissime rispetto ai bolidi emiliani. Le uniche squadre che potranno dire la loro al Mugello sono KTM ed Aprilia. Acosta vorrà stupire ancora tra le tante bandierine rosse che verranno sventolate sul circuito italiano.

MotoGP, Ducati sempre al top
In MotoGP c’è un solo una regina (Ansa) Nextmoto.it

La Tribuna Ducati darà una immagine tangibile della crescita del tifo. Dopo l’addio di Valentino Rossi c’era stata una pesante contrazione dei numeri. In TV, come in pista, era venuto a mancare quel colpo d’occhio spettacolare. Ora tocca a voi tifosi far sentire il calore ai centauri della casa di Borgo Panigale. I ticket per la Tribuna Ducati del Mugello sono già acquistabili nella sezione dedicata del sito Ducati.com. Il parcheggio sarà gratuito. Gli appassionati riceveranno in omaggio il “Kit del tifoso”, composto da t-shirt, cappellino e gadget.

Impostazioni privacy