Presentata la Ducati Hypermotard 796

[galleria id=”1147″]A Borgo Panigale c’é aria di novitá, anticipando il salone del motociclo di Milano (EICMA 2009) sono state rilasciate le foto ufficiali della Ducati Hypermotard 796, modello che affianca l’attuale modello 1100.

Esteticamente mantiene l’aggressivita’ e la bellezza delle linee della 1100, ma i pochi accorgimenti mirati, fanno della 796, una moto che mantiene il suo dna di supermotard con l’agilitá e la semplicitá di guida che le mancava.
 
Ecco come la Ducati ha centrato l’obiettivo.
Un motore piu’ docile (9 CV di potenza e 27 Nm di coppia in meno rispetto alla sorellona), un’altezza sella da terra di 825mm (20mm piu’ bassa), un peso a secco di 167Kg (12Kg piu’ leggera) e la frizione antisaltellamento.
Ottenendo cosí un mezzo di piú facile da guidare, che oltre a far divertire tra le curve per le sue doti ciclistiche innate, non disdegna il traffico cittadino.
 
Il nuovo motore é il Desmodue da 796cc, nuovo bicilindrico Ducati conforme alle normative euro 3, dai consumi ridotti, appena 20,8 Km con un litro!
Raggiunge una potenza di 59,6 KW (81 CV) e una coppia di 75,5 Nm.
 
Avendo una potenza inferiore a 60KW, rientra quindi in quella categoria di moto che possono beneficiare del contributo statale di 500 euro, elevato peró da Ducati a 1000 euro.
 
La nuova hypermotard di Borgo Panigale sara’ dispobile da Ottobre 2009, nelle tre colorazioni: Dark, tutta nera opaco compreso telaio, parafango anteriore e cerchi; Bianco, con serbatoio bianco opaco, parafango, telaio e cerchi nero opaco e per finire Rosso Ducati, con serbatoio, parafango e telaio rosso e cerchi neri.
 
Il prezzo di lancio per la nuova Hypermotard 796 in colorazione Dark é di 7990 euro, anche se la quotazione del listino 2010 é di 8990 euro.