Ducati, arriva un nuovo bolide “alla moda”: la V4 che ha un “qualcosa” di Valentino Rossi

La Ducati ed il brand Supreme hanno stretto una collaborazione che ha dato vita alla Streetfighter V4 S. Le linee sono da urlo.

Motori e moda si fondono ancora una volta, ed in questa occasione, la partnership riguarda le due ruote. Stiamo parlando di Ducati e Supreme, il mito di Borgo Panigale, che vive un momento da sogno tra prodotto e successi nel mondo delle corse, ed il brand di abbigliamento statunitense, fondato in tempi tutto sommato recenti, nel 1994 a New York da James Jebbia, e che ha fatto scuola soprattutto tra i più giovani.

Ducati nuova Supreme moda
Ducati che gioiello (Ducati) – Nextmoto.it

I due colossi dei rispettivi settori si sono fusi in una collaborazione che è stata firmata anche dal grande Aldo Drudi, l’artefice dei più bei caschi della storia della MotoGP, dando vita ad una Streetfighter V4 S dalla linea da sogno, con l’alternanza di colori bianco e rosso che è una goduria per gli occhi. La Ducati ha tutte le intenzioni di continuare a deliziare i propri clienti, ed è il caso di dire che questa volta abbia fatto centro in pieno.

Ducati, la Streetfighter V4 S abbraccia il lifestyle

La Ducati Streetfighter V4 S che vede in questo scatto ha una linea da togliere il fiato, con Aldo Drudi che ha collaborato con Supreme per firmare il progetto grafico. Drudi come si sa è anche l’uomo dietro alle grafiche dei caschi di Valentino Rossi sin dai suoi primi anni nel Motomondiale.

Tra i dettagli tecnici che meglio compongono questa livrea troviamo, ad esempio, le pinze dei freni anteriori, che diventano di colore rosso, integrandosi perfettamente in questa alternanza di colori, tra il rosso stesso ed il bianco, nella celebre linea del brand di New York.

Ducati Supreme capolavoro grafico
Ducati Supreme in mostra (Ducati) – Nextmoto.it

Anche sui cerchi è presente il logo Supreme, e nel momento in cui si sale in sella, si prende coscienza, a tutti gli effetti, di essere alla guida di un modello pensato per pochi fortunati. Infatti, sulla testa dello sterzo troviamo il numero progressivo dell’esemplare, ed inoltre, troviamo anche l’animazione dedicata, piazzata sul celebre cruscotto key-on. Per chi è interessato all’acquisto, sappiate che la consegne avviene nella classica cassa di legno.

All’interno della stessa, troverete il set di accessori che comprende il certificato di autenticità, così come anche il telo coprimoto, per proteggerla da intemperie e dalla polvere nel caso in cui non venga utilizzata per qualche tempo. Inoltre, sono comprese anche le componenti che Ducati ha pensato per renderla una biposto. Insomma, c’è proprio tutto per sentirsi al top, ricordando anche che la casa di Borgo Panigale e Supreme hanno creato una speciale linea di abbigliamento.

Impostazioni privacy