David Philippaerts salta il Cross delle Nazioni

[galleria id=”1771″]Brutta notizia per la squadra italiana che correrà il Motocross delle Nazioni: David Philippaerts, campione del mondo Motocross MX1 nel 2008, non sarà al via. 
 

Il pilota ufficiale Yamaha Monster Energy si è infortunato al ginocchio e sarà costretto ad una ventina di giorni di riposo che non gli consentiranno di prender parte al Motocross delle Nazioni a Denver.

Dopo aver risolto i problemi legati alle sponsorizzazioni con Yamaha e KTM, la nazionale Italiana si ritroverà così senza David Philippaerts, puntando tutto sul campione del mondo in carica Antonio Cairoli. 
 

Al suo fianco ci saranno Alessandro Lupino che correrà nella MX2, mentre nella Open è stato chiamato Manuel Monni che è tornato a correre lo scorso fine settimana. 
 

David Philippaerts è invece costretto a dare forfait in quanto il ginocchio destro ha riportato la parziale rottura di grado 2 del legamento collaterale interno. 
 

Non ci sarà invece Davide Guarneri che, pur essendo il nostro terzo migliore pilota del Motocross MX1, non è stato scelto in quanto dopo essere stato convocato in prima istanza al posto di Philippaerts e Cairoli ed essere poi messo da parte una volta accordate le parti si è sentito preso in giro e non si è più reso disponibile. 
 

In corso di definizione invece il nome del team manager che dirigerà la formazione italiana a Denver in quanto Andrea Bartolini ha dato le dimissioni per diversità di vedute con la Federmoto; tra i papabili Thomas Traversini e Attilio Pignotti.