Classe 125: Marquez in pole a Jerez

Marc Marquez e i ragazzi della Derbi Red Bull
Le prove ufficiali della classe 125 svoltesi quest’oggi a Jerez hanno confermato lo stato di grazia di Marc Marquez. Il pilota della scuderia Derbi Red Bull Ajo Motorsport è riuscito a conquistare la seconda pole stagionale dopo quella ottenuta sul circuito di Losail. In Spagna però è riuscito anche a migliorare il record della pista. Forte di 1’46.829 è riuscito a migliorare di quasi un decimo il precendente primato fatto registrare nel 2006 da Mattia Pasini. Questa super performance lo ha reso ovviamente inarrivabile, sebbene gli altri colleghi non siano stati con le mani in mano. Pol Espargaro, giunto secondo, non è riuscito a replicare le ottime prove offerte nel corso delle FP1 e 2.

E proprio questa mancanza di brio nel rush finale non gli ha consentito di andare oltre i 104 millesimi di ritardo dal connazionale motorizzato dalla Derbi. Ciò nonostante il fratello del più quotato Aleix (pilota della Pramac Motogp) avrà comunque di che sorridere.
 
Pol infatti è riuscito a resistere agli attacchi di Efren Vazquez (Tuenti Racing) e Esteve Rabat (Blusens STX), che nonostante gli svariati giri veloci si sono dovuti accontentare a fine prove di completare la prima fila, grazie rispettivamente al terzo e quarto miglior tempo di giornata.
 
Attardato invece Nico Terol. Il leader del mondiale ha girato su tempi abbastanza confortanti, che tuttavia non gli hanno consentito di andare oltre al quinto posto, davanti al tedesco Sandro Cortese (Avant Mitsubishi Ajo). Ancor più deludente la prestazione del britannico Bradley Smith. L’inglesino, staccato di quasi un secondo dalla vetta, è riuscito soltanto a cogliere il settimo posto davanti a Dany Webb.
 
Anonimo come sempre il plotone italiano. Luca Marconi (Ongetta Team) 21º e Lorenzo Savadori 22º hanno confermato ulteriormente che la rappresentanza nostrana nella ottava di litro sia decisamente deficitaria dal punto di vista qualitativo.
 
Ecco i crono delle prove con riferimento ai primi dieci:
 
1. Marquez (Derbi) 1min 46.829sec
2. Espargaro (Derbi) +0.104s
3. Vazquez (Derbi) +0.446s
4. Rabat (Aprilia) +0.550s
5. Terol (Aprilia) +0.614s
6. Cortese (Derbi) +0.816s
7. Smith (Aprilia) +0.924s
8. Webb (Aprilia) +1.335s
9. Moncayo (Aprilia) +1.871s
10. Krummenacher (Aprilia) +1.898s