Arriva un casco rivoluzionario: con questo l’aerodinamica viene ridefinita

Oggi vi parliamo di un casco di ultima generazione che è stato appena svelato, e che può davvero cambiare il mondo delle due ruote.

Coloro che amano andare in moto sanno benissimo che per farlo in tutta sicurezza è necessario munirsi dell’attrezzatura giusta. Ebbene, il casco è un elemento fondamentale, in grado di salvarci la vita in caso di caduta, ed anche di prevenire le ferite più gravi. La tecnologia sta facendo passi da gigante ed oggi vi parliamo di una specifica di ultima generazione, che aiuterà anche le prestazioni della vostra moto visto il suo particolare disegno.

Moto nuovo casco rivoluzione
Moto novità eccezionale – Nextmoto.it

Stiamo parlando, nello specifico, del nuovo casco RPHA 12 di casa HJC, che nasce dalla Matrice Premium Integrata EVO. In sostanza, vengono combinati materiali avanzati come la fibra aramidica, l’immancabile e leggerissima fibra di carbonio, tessuto ed il lino naturale. Tutto ciò permette alla struttura di risultare contemporaneamente leggera e resistente, ed infatti, in base ai test svolti la resistenza agli urti è stata senza precedenti. In sostanza, se volete andare in moto e limitare al massimo i rischi, dovrete assicurarvi di acquistarlo. Questa moto Honda costa pochissimo.

Casco, l’HJC RPHA 12 è il top di gamma

Uno dei grandi passi in avanti che HJC ha fatto con l’RPHA 12, oltre all’incrementata sicurezza, riguarda sicuramente il design aerodinamico, con lo spoiler sulla parte posteriore che ottimizza i flussi d’aria. La resistenza al vento viene così dissipata, in modo, banalmente, da farvi andare più forte quando ne avrete la necessità.

HJC RPHA 12 nuovo casco
HJC RPHA 12 in mostra (HJC) – Nextmoto.it

Inoltre, grazie agli eccezionali materiali con i quali è costruito, avrete una resistenza ai suoni ed all’impatto con l’aria notevoli, ed al suo interno, vi sentirete quasi in una bolla di protezione. Per chi avesse ancora dubbi, sottolineamo come l’HJC RPHA 12 sia conforme alla normativa ECE 22.06, avendo superato tutti i test tra cui l’attenuazione e l’assorbimento dell’energia in caso di incidenti, ma anche la resistenza alla penetrazione e l’integrità strutturale della cinghia, che ha soddisfatto tutti i requisiti previsti, dimostrandosi di una notevole solidità. Ducati delizia i clienti con due nuove moto.

A questo punto, è giusto affrontare anche la tematica relativa al prezzo, che è davvero ottimo considerando ciò che vi viene offerto. Si parte da 479 euro, prezzo che sale a 649,90 euro se desiderate la livrea che replica quella di Fabio Quartararo, pilota Yamaha in MotoGP e campione del mondo nel 2021. Indossando questo casco vi sentirete come lui.

Impostazioni privacy