Area C Milano 2012, moto e scooter accesso gratis ad eccezione degli Euro 0

Area C Milano

Area C Milano: no, non si tratta di qualcosa di simile alla nota Area 51. Non ci sono misteri da nascondere ma un progetto sperimentale legato al mondo della città e della regolamentazione dell’accesso alle zone calde di Milano.

L’Area C 2012 di Milano si rivolge a diverse categorie di veicoli tra cui scooter e moto per i quali l’accesso sarà gratuito.

In realtà si tratta di fare una precisazione perchè sul sito del comune di Milano sembra esserci una sorta di contraddizione. Moto, motorini e scooter non pagheranno ma potranno accedere all’Area C tranne nel caso siano equipaggiati con motore due tempi Euro 0.

Il vincolo, considerando il numero di motoveicoli con tale caratteristica, è piuttosto stringente ma, per i mezzi storici, potrebbe esserci una soluzione. Dal sito della Regione Lombardia si apprende che è possibile circolare purché provvisti dell’attestato di storicità o del certificato di identità/omologazione, rilasciato a seguito di iscrizione negli appositi registri storici.

La Congestion Area, questo l’acronimo, entrerà in vigore il 16 gennaio 2012 e sarà attiva in via sperimentale per 18 mesi dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30.

blocco traffico milano domenica

In sostituzione di EcoPass
In sostanza, Area C di Milano, va a sostituire il precedente EcoPass, non più attivo dallo scorso 1 gennaio e regolerà l’accesso alla Cerchia dei Bastioni in modo da ridurre traffico e inquinamento ad esso collegato. Tra il 1 gennaio e il 15 gennaio 2012, l’accesso alla Cerchia dei Bastioni non sarà sottoposto ad alcun provvedimento. 

Chi entra e chi no
L’accesso a questa area è consentito ai mezzi a benzina Euro 1, 2, 3, 4 e 5 o diesel Euro 4 e 5 mediante il pagamento di un apposito ticket che ha lo scopo di scoraggiare l’ingresso a chi non ne ha realmente bisogno. 

EcoPass non poneva esclusioni ad alcun tipo di mezzi. Area C di Milano vieta invece l’accesso a vetture diesel che rispettano le normative antinquinamento Euro 0, 1, 2, 3, mezzi a benzina Euro 0 e veicoli con una lunghezza superiore ai 7 metri.

Costo del ticket

SMOG : RAGAZZA CON MASCHERINA

Il costo del ticket varia in base alla normativa antinquinamento a cui il mezzo si riferisce. I residenti dovranno pagare 2 euro anche se godranno anche di 40 accessi gratuiti. Gli altri dovranno pagare un ticket di 5 euro. Il giornaliero per i veicolo di servizio è di 3 euro, che diventano 5 se si sceglie la formula con la sosta di due ore nei parcheggi con strisce blu.

L’Area C prevede un ingresso gratuit per le moto e per gli scooter oltreché per i mezzi elettrici e, per un anno, mezzi GPL, bifuel, ibridi o a metano.