Vuoi correre con Pedrosa e Gibernau? E’ davvero possibile, cosa bisogna fare

Se il tuo sogno è quello di confrontarti in pista con un big della MotoGP, ora sarà possibile. Tutte le informazioni

Gli appassionati delle due ruote quelli veri che ,oltre a seguire le corse, possiedono una moto e godono del piacere di guida e del senso di libertà che ti trasmette tagliare il vento, avranno un’opportunità incredibile da prendere al volgo.

Sete Gibernau lezioni di guida con Pedrosa
Sete Gibernau apre il suo circuito di moto agli appassionati (Ansa) – Nextmoto.it

Chi infatti non vorrebbe scendere in pista assieme a campioni del calibro di Dani Pedrosa e Sete Gibernau, due protagonisti assoluti del motomondiale nello scorso millennio? Se non tutti, tanti, sicuramente. E la bella notizia è che questo desiderio potrà essere avverato.

Per merito di chi? Del solito marchio Red Bull, grande promotore di questi eventi. Il produttore di bevande energetiche, noto proprio per la sua intraprendenza nell’organizzare manifestazioni nel motorsport, ha organizzato un evento in programma tra il 31 agosto e il 4 settembre prossimi in corrispondenza del round di MotoGP al Montmelo di Barcellona.

Tutti a scuola da Pedrosa e Gibernau, la MotoGP si apre ai tifosi

Le lezioni di guida tenute dai due centauri in pista si terranno nel circuito privato di proprietà dello stesso Gibernau e comprenderanno una serie di attività utili al miglioramento dello stile di guida di chi vi partecipa.

Non bastasse, i partecipanti potranno usufruire di un pass VIP per accedere all’appuntamento del Mondiale in Catalogna, con sistemazione alberghiera a Barcellona. Ovviamente un trattamento del genere è molto costoso. Chi fosse interessato dovrà pagare ben 6000 euro. I posti, peraltro, sono limitati

Ma vediamo nel dettaglio come si svolgeranno le giornate dedicate all’apprendimento delle tecniche per diventare piloti provetti. Il primo passo da compiere è il check-in all’hotel cinque stelle Ohla nel tardo pomeriggio del giovedì, quindi, la cena in compagnia degli assistenti.

Dani Pedrosa e Sete Gibernau lezioni di guida
Dani Pedrosa diventa insegnante per un giorno (Ansa) -Nextmoto.it

Venerdì, dopo la colazione, ci sarà il trasferimento al Circuit de Catalunya per cominciare ad ambientarsi nel paddock e successivamente il gruppo partirà verso Girona, precisamente a Peratallada, all’Hotel Mas Rabiol. Qui in serata ci sarà il primo incontro con Sete.

E dunque sabato prenderà corpo il momento clou con l’approdo sul tracciato dell’iberico, dedicato perlopiù alle minimoto. A lui si unirà Dani e assieme si trasformeranno in istruttori per un’opportunità più unica che rara, trattandosi tra l’altro di corridori famosi per il loro stile fine e pulito e per le loro abilità di collaudo.

Fatta una full immersion nelle nozioni e nei trucchi per migliorare la propria guida, ci sarà il ritorno a Barcellona per assistere al GP che domenica ospiterà la MotoGP. Grazie al lasciapassare speciale, gli iscritti avranno un trattamento esclusivo e potranno sostare alla Red Bull Energy Station, da dove potranno ammirare la Gara in prima linea.

Terminati il GP e la cerimonia del podio ci sarà il rientro a Barcellona dove si avrà la possibilità di stare una notte in più. L E’ importante sottolineare come il pacchetto non sia indirizzato esclusivamente a chi parla spagnolo o inglese essendo previsto del personale di supporto multilingue. Quindi niente paura. L’opportunità è davvero ghiotta.

Impostazioni privacy