Victory: nuova gamma Cross per il 2011

Victory: i nuovi modelli della gamma Cross
Victory, casa americana che si propone come alternativa ad Harley Davidson, ha presentato le nuove versioni delle proprie moto custom dedicate a chi percorre lunghe distanze. Le nuove Cross Country, Cross Roads e Cross Roads Touring presentano il classico motore V twin 50° da circa 1700 cc in grado di erogare una coppia massima di 143 Nm a 2950 giri/min.

La trasmissione a sei rapporti è invece completamente nuova e dotata di un sistema denominato neutral assist che aiuta il centauro ad individuare la giusta posizione della leva cambio nel momento in cui si inserisce il folle. Da segnalare inoltre le borse da 69 l e l’impianto stereo incorporato forniti in dotazione su tutte le moto della gamma
 
Numerose anche le possibilità di personalizzazione grazie al Core Custom Program di Victory, che permette di scegliere tra ben 48 colorazioni senza contare le numerose elaborazioni grafiche disponibili; se tutto questo fosse insufficiente si può sempre pensare alle Ness Signature, versioni speciali della gamma curate dal famoso preparatore Arlen Ness e presto disponibili in serie limitata
 
Dal punto di vista costruttivo , lo stile è alquanto più spinto rispetto alle dirette concorrenti della casa di Milwaukee e la tecnologia impiegata più che buona, ma dubito fortemente che Victory possa anche solo pensare di impensierire Harley Davidson dal punto di vista delle vendite: certo può soddisfare i puristi del custom, ma non certo competere con il radicamento nel mondo e nell’immaginario americano che rende ormai un vero e proprio mito tutte le creature nate nello storico stabilimento del Wisconsin.