Toni Elias vuole un’altra vittoria

[galleria id=”1817″]Toni Elias quest’anno in Moto2 è inarrestabile, dopo il successo di Jerez e la straordinaria vittoria di Le Mans vuole concedersi il tris al Mugello. Questi sono naturalmente i suoi propositi, ma il pilota di Manresa è cosciente che la concorrenza degli avversari sarà agguerrita e gli renderà la vita difficile. 
 

I piloti italiani sul circuito di casa saranno velocissimi ed i pretendenti alla vittoria saranno numerosi. Elias ed il Team Gresini sono però determinati nel voler essere i protagonisti assoluti della Moto2.

Niente viene lasciato al caso e nella settimana precedente il Mugello il Team Gresini ed Elias sono scesi in pista a Misano per effettuare alcuni importanti test ed attuare alcune migliorie tecniche alla Moriwaki MD600 in vista del Gran Premio d’Italia. 
 

In pista, a Misano, anche Vladimir Ivanov che dopo l’iniziale apprendistato si sta gradualmente avvicinando ai tempi dei migliori della classe. Una positiva sorpresa che rende merito ad un cordialissimo pilota che vuole crescere in fretta con grande determinazione. 
 

Toni Elias “Il Mugello è per me la pista più bella di tutto il mondiale ed ho anche alcuni bellisimi ricordi di quando correvo in 250. Adesso sono curioso di vedere cosa posso fare in questa nuova categoria. Voglio cercare di lavorare bene nel corso del week end perchè desidererei fare un’altro buon risultato. 
 

Inoltre la squadra è italiana e mi farebbe piacere regalare loro un successo. Dopo Le Mans siamo andati a Misano per effettuare alcuni test ed abbiamo fatto un buon lavoro. Un ulteriore passo avanti per avere ancora maggior feeling con la Moriwaki MD600. Le due vittorie consecutive danno a tutti noi una carica molto speciale e dobbiamo cercare di raccogliere il massimo da questo momento favorevole. Vogliamo comunque ragionare di gara in gara senza pensare, per il momento, all’obiettivo finale. ”  
 

Fausto Gresini “La Moto2, con un Toni Elias straordinariamente fantastico, ci ha visto protagonisti in queste ultime gare e questo ci fà molto piacere e vorremmo esserlo anche al Mugello un Gran Premio per noi molto speciale. Però siamo convinti che sarà difficilissimo vincere ed anche per questo motivo siamo andati a Misano a fare alcuni test per cercare di essere più pronti possibile sulla pista Toscana e tentare di fare un risultato comunque positivo. 
 

Dobbiamo poi sottolineare che al Mugello il Team Gresini non ha mai vinto e questa potrebbe essere l’occasione per centrare un obiettivo che rincorriamo da anni. Però, ripeto, non sarà facile perchè la concorre