Suzuki sorprende i motociclisti italiani: l’indizio è chiaro, tutti in attesa

C’è grande attesa per le novità in casa Suzuki con un nuovo modello che è pronto a conquistare come non mai il pubblico italiano.

Per tutti gli appassionati di motociclismo è stato sicuramente un duro colpo assistere all’addio della Suzuki dal mondo delle corse. La MotoGP aveva in questa casa giapponese uno dei propri punti di riferimento, ma siamo certi che in futuro anche questo colosso avrà modo di tornare dove merita.

Suzuki EICMA 2023 novità
Suzuki sorprende motociclisti italiani (nextmoto.it)

Intanto però sta cercando di migliorare sempre di più la propria gamma, con le nuove motociclette che puntano a conquistare il mondo intero. Si sa che la Suzuki si è fatta apprezzare negli anni per aver dimostrato di poter dare vita a delle moto non solo molto eleganti, ma anche dannatamente veloci.

Il caso più eclatante è indubbiamente legato alla Hayabusa, un modello che prende il nome dal falco pellegrino, ovvero l’animale più veloce del mondo. Non è un caso che questo modello ha stravolto per sempre il mondo delle moto, considerando infatti come il fatto che superasse i 300 km/h abbia fatto sì che la Legge sulle moto venisse cambiata.

Da allora nessuna moto può superare una simile velocità, se vuole essere considerata omologata per la strada, altrimenti sarà solo da corsa. La Suzuki anche per questo motivo ha dimostrato così di essere all’avanguardia e vogliosa di rinnovarsi con costanza e in occasione di EICMA 2023 l’azienda non vede l’ora di mostrare agli appassionati una serie di incredibili novità.

Suzuki a EICMA 2023: ecco le grandi novità

Uno dei più grandi eventi a livello mondiale per quanto riguarda la presentazione di nuove motociclette da parte delle aziende è sicuramente EICMA, con il 2023 che sarà un’edizione importante per la Suzuki. Il colosso giapponese ha infatti già annunciato una conferenza stampa per il 7 novembre alle ore 9.30, in modo tale da mostrare a tutte alcune grandi novità.

Suzuki EICMA 2023 novità
Suzuki V-Strom 800SE (Suzuki Media Press – nextmoto.it)

Saranno diverse le motociclette che diventeranno note a tutti e si partirà prima di tutto dalla GSX R-8 e dalla GSX S 1000 X. Non si ha ancora modo purtroppo di conoscere delle anticipazioni s queste moto, ma ci saranno diversi stand non solo dedicate alla Suzuki, ma addirittura alle varie novità della gamma.

Tra i più interessanti quello sulla Hayabusa, che si mostrerà con i nuovi colori per la versione 2024, e inoltre ci saranno anche diversi enduro tourer. Quello che sembra essere maggiormente atteso è la nuova variante della V-Strom 800SE, con questa che si mostrerà con delle ruote da 19 pollici anteriormente, mentre posteriormente verterà sui 17 pollici.

Oltre a queste gli appassionati avranno modo anche di ammirare due delle più attese moto da corso. Da un lato ci sarà la GSX R1000 Sert, ovvero la moto che ha corso nel Mondiale Endurance, che ha sfiorato la vittoria arrivando seconda dietro alla Honda capolista, e la RM-Z450, la moto da cross di Ken Roczen che ha chiuso terzo, a pari merito con la KTM di Cooper Webb, nell’AMA Supercross. Non mancheranno dunque le grandi novità e i momenti di grande motociclismo, con la Suzuki che sarà ancora grande protagonista all’EICMA 2023.

Impostazioni privacy