Suzuki rivoluziona il proprio scooter: il prezzo resta un vero affare

Oggi vi parliamo di una grande novità svelata dal brand Suzuki, che presenta un nuovo scooter. Ecco tutti i dettagli.

Il segmento degli scooter sta portando in dote una lunga serie di novità in questa prima fase del 2024, ed ora anche la Suzuki ha deciso di aggiornare la propria offerta. Il nuovo arrivato è il Burgman 400, che si è rinfrescato sul fronte del design, puntando a delle linee più piacevoli, e va detto che il risultato è stato quello sperato. La carrozzeria ha una linea molto più filante se lo si paragona con la vecchia versione, ed anche il frontale è piacevole alla vista.

Suzuki rivoluziona il proprio scooter: il prezzo resta un vero affare
Suzuki grande novità (Suzuki) – Nextmoto.it

Troviamo una firma leggera sul frontale che si ispira alla linea delle auto di ultima generazione, andando a collegare i due nuovi fari a LED, che aumentano il campo visivo al buio. Lo stile del nuovo scooter Suzuki Burgman 400 è dunque notevole, ed ora lo andremo a conoscere più da vicino.

Suzuki, Burgman 400 si rinnova in tutto

Tra gli altri passi in avanti che Suzuki ha fatto con il nuovo Burgman 400, ci preme sottolineare il miglioramento in termini di posizione di guida, che risulta essere più confortevole in base al parere di chi l’ha provata. Nuove tecnologie favoriscono una guida più sicura e dinamica, grazie ad un controllo di trazione pensato da zero.

Suzuki Burgman 400 prezzo comfort
Suzuki Burgman 400 in mostra (Suzuki) – Nextmoto.it

Tornando per un attimo sulla posizione di guida, ora viene assicurato un miglior posizionamento dei piedi del conducente a terra, oltre a facilitare la discesa del passeggero. Ottima la capacità di carico del sottosella con 42 litri di volume, in modo da poter far entrare un casco integrale. Aggiornato anche il quadro strumenti, ricco ora di informazioni aggiuntive.

Non potevano non esserci aggiornamenti anche sul motore, che è progredito sul fronte dell’efficienza, in modo da abbassare e di parecchio i consumi. Il processo di combustione, grazie al sistema a doppia candela, è stato ottimizzato, ed oltre ai consumi, anche le emissioni sono state tagliate. Nuovi i componenti come gli iniettori, i pistoni e gli alberi a camme.

La Suzuki, nonostante tutti questi miglioramenti, offre il Burgman 400 ad un ottimo prezzo. Per averlo bastano 7.675 euro con 8 anni di garanzia inclusi nel prezzo. A disposizione tre tipologie di colorazioni, ovvero il Black Mate Metallized, il Solid Grey ed il Silver Metallized Sword. Si tratta di un’ottima occasione per puntare su uno scooter di ultima generazione, che vi farà divertire.

Impostazioni privacy