MotoGP, deciso il futuro di Bastianini: ecco dove lo vedremo

La MotoGP vedrà una griglia ben diversa nel 2025, quando molti piloti cambieranno squadra. Ecco dove andrà Enea Bastianini secondo il manager.

La settimana che sta andando a concludersi ha portato tante novità nel paddock della MotoGP, a partire dalla scelta di casa Ducati. Marc Marquez sarà il nuovo pilota del team factory, andando a fare compagnia a Pecco Bagnaia. Il nativo di Cervera avrà così l’occasione di andare a caccia di questo nono titolo mondiale che è diventato una sorta di maledizione, sin da quel fine settimana di Jerez de la Frontera del 2020.

MotoGP, deciso il futuro di Bastianini: ecco dove lo vedremo
Enea Bastianini (ANSA) – NextMoto.it

Pensate che Marquez, dominatore assoluto sino al 2019, negli ultimi quattro anni ha vinto appena tre gare, l’ultima delle quali, a Misano, nell’ottobre del 2021. Tuttavia, con il passaggio al Gresini Racing in questa stagione, Marc ha dimostrato che è un rider imprescindibile per la MotoGP, guidando al limite su una moto che non conosce ancora alla perfezione, ed anche vecchia di una stagione. Tutto ciò gli ha permesso di guadagnarsi la sella della Ducati ufficiale, al posto di Enea Bastianini.

MotoGP, Enea Bastianini andrà alla KTM

Dopo sole due stagioni con il team Ducati factory, Enea Bastianini dovrà cedere il passo a Marc Marquez, in quella che è stata un’avventura che non lo ha mai visto nel ruolo del protagonista. L’infortunio di Portimao dello scorso anno lo ha costretto a saltare metà stagione, ed al ritorno, il rider riminese non ha trovato il feeling giusto con la moto.

Enea Bastianini KTM Pernat
Enea Bastianini in azione al Mugello (ANSA) – Nextmoto.it

L’unica soddisfazione è arrivata a Sepang, con il successo nel GP della Malesia, con il quale era sembrato sbloccarsi, ma anche nel 2024 la situazione non è cambiata molto. Tutto ciò lo costringe ora a trovare un’alternativa, che pare sia la KTM, come ha confermato anche il suo manager Carlo Pernat.

Ecco le sue parole: “Ha firmato un pre-accordo con la KTM, ma non c’è ancora nessuna ufficialità“. Al momento, dunque, è solamente l’annuncio ufficiale che va atteso, ma per il resto, sembra essere tutto fatto. Con ogni probabilità, Enea sarà in sella alla KTM GasGas, visto che il team factory è al completo.

Il nuovo fenomeno della MotoGP, ovvero Pedro Acosta, è stato annunciato al Mugello come pilota ufficiale, mentre Brad Binder ha ancora un anno di contratto. Bastianini avrà comunque la moto factory, ma lavorerà assieme ad un team privato. A questo punto, attendiamo notizie ufficiali sulla sua carriera.

Impostazioni privacy