Suzuki ripensa all’enduro: torna nelle concessionarie un grande classico tutto “stravolto”

Finalmente è arrivato nelle concessionarie il regalo che Suzuki fa a tutti gli appassionati di Enduro: vediamo caratteristiche e prezzi

Ora che l’impegno con il Motomondiale è stato messo in archivio, forse per sempre, Suzuki può concentrarsi esclusivamente su clienti. Ma la Casa nipponica non perde d’occhio le altre tipologie di moto, dal crosso all’enduro, e per questo la gamma si allarga.

Suzuki ripensa all’enduro - NextMoto.it
Suzuki ripensa all’enduro – NextMoto.it

Per gli appassionati, un regalo di Pasqua in anticipo. Perché dopo l’arrivo nelle concessionarie delle nuove V-Strom 1050 MY23 e V-Strom 650 Explorer adesso è il turno di un altro modello della gamma più adatto al fuoristrada.

Stiamo parlando della V-Strom 800DE, modello che nasce sulla stessa piattaforma della GSX-8S, prossima all’arrivo sul mercato italiano. Suzuki ha sempre avuto un occhio di riguardo per la guida avventurosa, ma in piena sicurezza e con la sua ultima nata lo dimostra. Un pacchetto completo, quello a disposizione dei centauri italiani, che si potranno divertire con un vero gioiellino.

Suzuki ripensa all’enduro, la potenza della V-Strom 800DE è da puro piacere

La V-Strom 800DE è capace di esaltare il concetto di guida sicura alla ricerca della pura avventura e lo dimostra già con la scelta del motore. Monta infatti un nuovo motore bicilindrico parallelo da 776 cc, dotato del sistema brevettato Suzuki Cross Balancer. Questo significa anzitutto potenza pure ma vibrazioni ridotte al minimo.

Tutto questo si traduce in quasi 85 CV di potenza e una coppia di 78 Nm, con una percorrenza media pari a 22,7 km/litro. Il serbatoio da 20 litri assicura un’autonomia di almeno 450 km, se non superiore, un must per questa categoria.

Tutte le caratteristiche della Suzuki V-Strom 800DE - NextMoto.it
Tutte le caratteristiche della Suzuki V-Strom 800DE – NextMoto.it

A gestire il motore è l’elettronica di bordo con il sistema Suzuki Intelligent Ride System che racchiude diverse compomenti a partire dai dispositivi Suzuki Easy Start System e ‘Partifacile’. Ma ci sono anche il Low RPM Assist, il Bi-directional Quick Shift System per un cambio rapido e il Suzuki Drive Mode Selector con tre modalità di guida

In più è dotata del Suzuki Traction Control System che permette al pilota di gestire in modo docile la moto sullo sterrato. Un controllo elettronico della trazione (che si può disattivare a piacere) con modalità specifica G per permettere un gioco di slittamento della ruota posteriore in accelerazione. In più sistema ABS che può anche escludere la funzione antibloccaggio sul pneumatico posteriore.

V-Strom 800DE, tutte le caratteristiche tecniche e il prezzo di lancio in Italia

Esaurito il capitolo legato alla motorizzazione e ai sistemi di guida, passiamo all’estetica che non guasta. La V-Strom 800DE monta fari a LED e da parabrezza regolabile su tre posizioni. Davanti al pilota invece spicca un display multifunzione TFT LCD a colori con molte informazioni utili oltre ad un manubrio spazio con sezione variabile.

Significa comodità e guidabilità per centauri di tutte le dimensioni, assicurate anche dalla sella, piazzata a 85,5 cm da terra per una seduta molto comoda anche per il passeggero. Il telaio è abbinato a sospensioni Showa regolabili mentre gli pneumatici sono a raggi con misure adatte alla guida off-road. Quella anteriore è da 21”, mentre quella posteriore è da 17”, sviluppate da Dunlop in esclusiva per Suzuki.

Suzuki ha già anche fissato il prezzo - NextMoto.it
Suzuki ha già anche fissato il prezzo – NextMoto.it

La Suzuki V-Strom 800DE arriva in Italia con un prezzo di lancio da 11.500 euro IVA inclusa e il cliente potrà scegliere fra tre colorazioni. Il Nero Dubai si presenta elegante e grintoso al tempo stesso, mentre il Giallo Petra è un omaggio alle Suzuki DR-Z impegnate nei Rally Raid. Infine il Grigio Berlino, perfetto per la città e il fuoristrada.