Superbike: Yamaha Sterilgarda si svela al pubblico

Team Yamaha Sterilgarda
In questi giorni le principali scuderie del campionato superbike 2010 hanno svelato ufficialmente le livree per la prossima stagione. Nel giro di una settimana infatti diversi team, Aprilia compresa, hanno dato vita a sontouse presentazioni. Tra questi non possiamo non menzionare il team Yamaha Sterilgarda, che l’anno scorso si è aggiudicato il championship grazie alle gesta del rookie texano Ben Spies. La squadra si è palesata al pubblico due giorni fa, durante una cerimonia ufficiale tenutasi presso la sede della Sterilgarda, a Castiglione delle Stiviere (Mantova).

Per l’occasione è stato possibile ammirare l’organigramma tecnico al gran completo, visto che erano presenti i vari tecnici e manager della scuderia, oltre ovviamente ai due nuovi piloti. E che piloti!
 
Il team infatti ha rimpiazzato la dipartita di Spies ingaggiando due riders davvero competitivi. Si tratta di James Toseland (ex campione del mondo del wsbk, nonchè ex pilota motogp) e Cal Crutchlow (campione in carica della supersport). Segno dunque che l’equipe gestita del dt Galbusera punti seriamente a riconfermarsi nel corso della prossima stagione.
 
Certo è che l’impresa non sarà delle più semplici. Il wsbk 2010 sarà molto più combattuto del passato. Merito ovviamente dei tanti outsiders pronti a mettere i bastoni tra le ruote agli “sterilgardiani” e agli “xeroxiani”. Ducati Althea, Aprilia Racing e Bmw infatti hanno già dichiarato apertamente di voler puntare in alto in barba ai pronostici avversi.
 
Non ci sarà dunque da stupirsi se prossimamente vedremo lottare per il titolo una rosa di riders agguerriti, anzichè il classico duo (con interpreti cangianti) che ogni anno battaglia per la conquista dell’iride.