Superbike, Tardozzi vicino alla BMW

Dopo quasi 20 anni Davide Tardozzi ha lasciato la Ducati dove è stato il direttore della squadra in Superbike riuscendo a portare la casa di Bologna più volte al titolo. 
 

Terminata questa lunga avventura per Tardozzi si apre un’altra prospettiva sempre tra le Superbike del mondiale, ma questa volta con un’altra casa costruttrice.

Davide Tardozzi è infatti vicino a ricoprire il ruolo di direttore sportivo della BMW dalla prossima stagione, dove si punta a dei risultati migliori dopo il debutto di quest’anno. 
 

Tardozzi dirigerebbe due piloti come Troy Corser e Ruben Xaus che già li ha avuti nei trascorsi in Ducati, ma questa volta sono in sella alle S 1000 RR
 

La BMW è convinta che con l’esperienza di Davide Tardozzi si possa presto scalare la classifica, anche perchè nel 2009 le moto tedesche non hanno ottenuto granchè. 
 

Per Davide Tardozzi sembra vicino l’accordo anche se manca l’ufficialità alla notizia che non tarderà ad arrivare secondo i ben informati della Superbike.