Superbike: Rolfo firma con Kawasaki Pedercini

rolfo

Comincia a prender forma la line up del wsbk 2011. Alcuni colpi di mercato sono già stati annunciati, mentre altri si concretizzeranno a breve. In tutto ciò non possono non essere segnalati i graditi ritorni. Come quello di Roberto Rolfo che, dopo un anno in moto2, ha deciso di cimentarsi nuovamente nel campionato superbike, stavolta in sella alla Kawasaki del team Pedercini. Il tutto dopo aver corso in sella alla Ducati del team Caracchi e alla Honda del team Stiggy e dell’Hannspree Ten Kate. L’esperienza dunque è dalla parte del torinese, che ad ogni modo avrà l’onere di trovare il giusto feeling con la verdona di Akashi.

La cosa però non sembra spaventare Rolfo, che dal canto suo è desideroso di cimentarsi nel wsbk con una moto che gli possa consentire di lottare per le posizioni di vertice.
 
Sono davvero molto felice di poter tornare in Superbike. Non ho dimenticato i tre anni che ho trascorso in questa affascinante e difficile categoria ed ora faro del mio meglio per ottenere risultati ancora migliori rispetto a quelli che ho ottenuto in precedenza. La famiglia Pedercini mi è piaciuta da subito, sin dal nostro primo incontro. Sono persone sincere ed oneste, ma anche molto professionali e per quanto riguarda le nostre ambizioni per il prossimo anno siamo proprio sulla stessa lunghezza d’onda. Ho deciso di lasciare la Moto2 anche perché sono ansioso di salire sulla mia nuova Kawasaki ZX10R e si sfruttarne tutta la grande potenza. E’ bello essere ancora in Superbike e sono determinato a far bene il prossimo anno. Spero di poter provare al più presto la mia nuova moto anche perché sarà la prima volta in assoluto che salirò su di una Kawasaki“.