Superbike: Max Biaggi pronto per il 2010

In questo periodo Max Biaggi ha sostenuto diverse interviste, per la gioia dei fan e di noi cronisti. Il pilota romano infatti si è trovato nel giro di una settimana a parlare di sé coi giornalisti in almeno due occasioni ufficiali.

La prima si è svolta durante l’Eicma 2009, mentre la seconda è stata concessa ai colleghi del sito ufficiale del campionato superbike. In ambedue occasioni il pilota ha parlato della stagione 2009 del wsbk, rispondendo anche a varie domande riguardanti la motogp e la propria vita privata.
 
Nello specifico, nell’intervista di oggi si è soffermato a parlare in un primo momento della prossima stagione della sbk, mentre in un secondo momento ha risposto alle domande riguardanti la nascita della primogenita Inès.
 
Relativamente al primo argomento, il pilota ha chiarito di essere pronto a lottare per il titolo, anche se al momento non ha ancora provato la nuova Aprilia. Solo i test ufficiali infatti potranno chiarire definitivamente quali saranno le ambizioni della casa di Noale. Max però si è detto comunque ottimista, sebbene gli avversari non mancheranno. Biaggi infatti ha dichiarato apertamente di temere i primi sei della classifica generale 2009.
 
Tuttavia gli stimoli non gli mancheranno di certo. La nascita della figlia infatti gli ha conferito una nuova linfa, tanto che si è detto pronto a tornare in sella all’Aprilia Rsv4 e a gareggiare con grande convinzione. Proprio per questo ha definito inopportuni i rumors che lo “volevano” prossimo al ritiro.
 
Per finire, il trentottenne ha parlato dell’immancabile motogp. Alla domanda su chi reputasse il proprio erede, Max ha risposto di vedere in Jorge Lorenzo un pilota dalle grandi potenzialità in grado di poterlo eguagliare o superare.