Superbike Losail: Ben Spies vince Gara 1, Max Biaggi sul podio

Ben Spies

Seconda vittoria consecutiva per Ben Spies nel Mondiale Superbike. L’americano ha conquistato il successo in Gara 1 a Losail, bissando il trionfo della seconda manche di Phillip Island e volando a quota 50 in campionato.

“Elbowz”, con la sua Yamaha YZF R1, ha tenuto sotto stretta osservazione per due terzi di gara la coppia di testa composta da Noriyuki Haga e Max Biaggi, per poi rompere gli indugi al 12° giro. 
 

Ben Spies ha preso il comando volando così verso la seconda vittoria, senza faticare più di tanto in un confronto, per gli avversari, decisamente imbarazzate. 
 

Questa vittoria porta Spies a 50 punti, 15 in meno di Noriyuki Haga che si riconferma in testa alla graduatoria grazie al secondo posto ottenuto davanti a Max Biaggi, terzo e a podio per la prima volta con l’Aprilia. 
 

La RSV4 raggiunge così un risultato di prestigio confermato dal quarto posto di Shinya Nakano, mentre l’altra new entry, la BMW di Troy Corser, è in nona posizione. 
 

Da registrare le cadute con protagonisti Michel Fabrizio e Max Neukirchner, rimasti a secco in attesa di Gara 2.