Questa moto è stata un vero successo, ora torna in edizione speciale: italiani in delirio per lei

Grande notizia per gli appassionati italiani, con una nuova moto che è pronta a diventare una delle più ambite ancora una volta.

Quello che stiamo vivendo è uno dei periodi sicuramente migliori per quanto riguarda le aziende motociclistiche italiane. Il fatto di avere nella Ducati la casa dominante in MotoGP regala grande fascino anche a tutte le altre marche.

La moto che tutti quanti desiderano
Questa moto ha fatto sognare (NextMoto)

Non è solo il colosso di Borgo Panigale a essere uno dei grandi fiori all’occhiello dell’industria su due ruote del Belpaese, ma ci sono anche tante altre aziende. Una di queste sta già pensando di potersi rilanciare sul mercato con un grande modello.

Già in passato infatti c’è sempre stato grande interesse per quanto riguarda il lancio e la produzione di Moto Guzzi. La casa lombarda ha fatto sì che anche grandi stelle del cinema, come Ewan McGregor, diventassero dei suoi seguaci, tanto è vero che ormai questo nome è ambito in tutto il mondo.

Tra le gamme che in assoluto hanno avuto modo di ottenere i maggiori risultati negli ultimi anni non si può di certo non citare la V7. Questa serie di moto ha messo in evidenza tutti i grandi pregi della casa italiana e dunque gli appassionati sono entusiasti di fronte alla notizia che comporterà il lancio di un nuovo affascinante e meraviglioso modello.

Moto Guzzi V7 Stone Corsa: il grande ritorno

Ecco allora che in occasione della Moto Guzzi Open House 2023, l’azienda lombarda ha deciso di lanciare un modello che ha lasciato tutti incantati: la V7 Stone Corsa. Si tratta di un modello sportivo che punta dunque a regalare quella voglia di potenza e di velocità che è intrinseca in tutti i biker.

Moto Guzzi V7 Stone Corsa, la moto che tutti desiderano
Moto Guzzi V7 Stone Corsa (Moto Guzzi Media Press – NextMoto)

Si tratta di un modello che punterà dunque a imporsi sul mercato grazie alle sue caratteristiche da moto sportiva e allo stesso tempo dannatamente elegante. La moto in questione potrà essere acquistata con una livrea grigia e con delle bande rosse verticale.

Non siamo di fronte a una scelta casuale, ma la volontà della Moto Guzzi di produrre una moto del genere è legata alla volontà di omaggiare il periodo che aveva reso grande l’azienda nella realtà delle corse. Vi sono diversi allestimenti e uno di questi presenta il tappo per potersi rifornire in alluminio.

Non mancano anche gli specchietti retrovisori “bar end”. Per poter far capire a tutti che si tratta di un’edizione speciale, la Moto Guzzi ha voluto apporre sul manubrio la targa “riser”. In questo modo solo le V7 Stone Corsa potranno farsi ammirare con questa aggiunta.

Per chi volesse, la V7 Stone Corsa la si può acquistare anche con la colorazione Verde Camo e da ottobre si aggiungeranno anche il Nero Ruvido, il Grigio Alluminio, il Rosso Rovente e il Giallo Metallico. La moto può già essere acquistata al prezzo di 9999 Euro.

Un vero e proprio gioiello che monta un motore da 850 di cilindrata e con l’erogazione massima di 65 cavalli. I consumi sono di 4,9 litri ogni 100 km e la velocità sarà regolata da sei rapporti. Peccato ce dalla scheda tecnica della casa italiana non si possa risalire al picco massimo.

Impostazioni privacy