Quanto costa assicurare un monopattino elettrico? Tutte le novità dopo il decreto

Ora che è diventato obbligatorio dover pagare l’assicurazione per il monopattino bisogna capire quali sono costi e modalità per farla

Il decreto del Governo Meloni ha aperto uno scenario che può cambiare le carte in tavola. Quello che veniva visto con la soluzione più economica di mobilità cittadina rischia di non esserlo più.

Assicurazione per monopattino elettrico
Novità per l’assicurazione del monopattino elettrico (Nextmoto – Ansa)

Durante il periodo della pandemia di Covid il mondo si è ritrovato a fare i conti con una rivoluzione della mobilità cittadina. Tra un incentivo e l’altro, senza troppo clamore, è stata avviata una “rivoluzione elettrica” in diversi Paesi dell’Unione Europea, con lo scopo di abbattere i consumi e modificare le abitudini.

Un periodo di transizione che sta portando ora a cambiamenti importanti, con il ritorno ad una vita pienamente normale. Dalle auto elettriche, agli scooter senza emissioni, fino ad arrivare ai veri protagonisti della scena, ovvero i monopattini. Fino a pochi anni fa era impensabile vederli sfrecciare per le arterie cittadine, o trovarli in sharing nel centro storico dei nostri capoluoghi. Ora invece non solo sono il mezzo più diffuso tra i turisti, ma hanno convinto anche parecchi cittadini a farne il proprio oggetto di locomozione.

I bassissimi costi di acquisto e gestione erano alla base di questa scelta rapida e indolore, particolarmente apprezzata soprattutto tra i più giovani.

Assicurazione monopattini elettrici e RC Auto: cosa cambia con il nuovo decreto

Adesso però le cose stanno cambiando perché con l’ultimo decreto voluto dal Governo Meloni diventa obbligatorio sia l’uso del casco che l’assicurazione. La sicurezza prima di tutto e i rischi di incidenti non potevano lasciare scoperto questo settore della mobilità.

Novità assicurazione monopattini
Novità per l’assicurazione dell’auto (Nextmoto – Ansa)

L’assicurazione per monopattini elettrici viene introdotta anche in Italia con una legge che recepisce la direttiva europea in materia di RC Auto. 

Per ottimizzare la ricerca di offerte vantaggiose viene reso disponibile sui siti dell’Ivass e del ministero delle imprese e del made in Italy, il comparatore di prezzi e tariffe, al fine di trovare la soluzione più vantaggiosa.

In teoria, anche se ancora non sono state definite cifre sicure, si parla di un range tra 50 e 60 euro per stipulare un contratto assicurativo per monopattino elettrico. Ovviamente di gran lunga inferiore rispetto a quello di una macchina. Nel decreto c’è altresì uno spazio dedicato ad una modifica importante della RC Auto. 

Sarà ora possibile sospendere l’assicurazione in ogni momento (non più come soluzione offerta da alcune compagnie) per un massimo di 9 mesi annuali. Una flessibilità che dovrebbe incentivare i cittadini a trovare una soluzione più vantaggiosa per i propri interessi.

Impostazioni privacy