Prima moto, queste sono le migliori sul mercato: facili da guidare, economiche ed affidabili

Se la volontà è quella di acquistare una prima moto ma non si ha idea di come approcciare a questo mondo, ci sono dei modelli che si presentano come perfetti! Tutte le caratteristiche dei diversi marchi. 

La prima moto non si scorda mai, parola dei veri appassionati delle due ruote! Se non si ha tanta dimestichezza con questo mondo e non si ha idea dei modelli su cui puntare, ci sono alcune aziende specializzate che vengono in soccorso! Ecco quali sono le migliori: facili da guidare ma soprattutto affidabili ed economiche.

Moto migliori sul mercato
Le migliori moto per imparare a guidare: economiche e semplici da manovrare – Nextmoto.it

Quando si deve acquistare la prima moto e imparare a conoscere questo mondo, il consiglio che va per la maggiore è quello di approcciare a una naked. Questi modelli sono più leggeri rispetto alle moto più “classiche” ma anche sportive e minimaliste. La tenuta su strada è ottimale, così come la manovrabilità. Una cilindrata non troppo alta può permettere di imparare a guidare al meglio due ruote di questo tipo.

Tra le naked ci sono anche tanti modelli che promettono di essere stabili e sportivi ma anche di avere prezzi contenuti. È il caso ad esempio della BMW F800R, della Ducati Monster 796, della Suzuki Gladius ma non solamente. Di seguito i dettagli e i costi di queste moto che risulteranno senza dubbio perfette.

Prima moto? La scelta di una naked è quella giusta! Ecco tra quali modelli è possibile scegliere

Partiamo allora proprio dalla BMW F800R, naked perfetta per l’uso quotidiano e per le strade urbane. Il motore è di tipo bicilindrico in linea otto valvole da 800 cc ed è raffreddato tramite liquido che eroga 87 CV a 8.000 giri/min. Il serbatoio può contenere fino a un massimo di 16 l e il peso a secco della moto è di 182kg. In media il prezzo è di 4mila euro. Poi c’è la Ducati Monster 796, che è stata prodotta fino al 2014 (con sistema ABS le ultime): il motore è il cosiddetto ‘Desmodue’, cioè ha due cilindri a V ed è raffreddato ad aria con due valvole per cilindro. Si trovano ancora modelli usati dal costo di circa 6mila euro.

Moto migliori sul mercato
Tra le migliori moto sul mercato per imparare a guidare le due ruote c’è anche la BMW F800R! (Press Media) – Nextmoto.it

La Suzuki Gladius, prodotta fino al 2015, è dotata di motore bicilindrico parallelo a V di 90° da 645 cc ed è raffreddato a liquido. È dotata di distribuzione a iniezione elettronica e il suo costo è più contenuto: si aggira intorno ai 3500 euro. Ma queste non sono le uniche. Degne di nota sono anche: la Kawasaki Z750, la Yamaha MT-07, la Triumph Street Triple e la Honda CB650R.

Impostazioni privacy