Novità scooter 2010: Dvd 50 by Malaguti

[galleria id=”1811″]Sembrava un mercato destinato al fallimento, tuttavia quello dei cinquantini rappresenta tuttora una delle fonti più redditizie da cui le major traggono copiosi proventi. Sarà che le microcar non soddisfano più, oppure ancora che i quattordicenni stiano preferendo nuovamente l’ebbrezza del due ruote, fatto sta che i classici “motorini” continuano ad avere molti estimatori. Ed è in virtù di questi riscontri che la Malaguti ha deciso di realizzare una gamma prodotti 2010 all’insegna del 50 cc. La ditta bolognese ha infatti provveduto a “dissotterare” il beneamato Phantom rilanciandolo in diverse varianti.

A questo ha aggiunto anche il nuovissimo Dvd 50, leggero, dinamico ma soprattutto lowcost visto che è in vendita a soli 999 €.
 
Dotato di un motore quattro tempi omologato euro 2 (con raffreddamento ad aria), questo scooter è l’ideale sia per i teenager che per il pubblico femminile alla ricerca di un mezzo comodo e maneggevole. Con soli 78 kg di peso, questo 50 è uno dei mezzi più “light” del mercato.
 
Ciò nonostante è equipaggiato alla stessa stregua dei modelli sfornati dai competitors. Dvd presenta gli specchietti di serie, e all’uopo può essere anche arricchito con parabrezza, portapacchi e bauletto 26 litri e telo coprimoto.
 
Decisamente apprezzabile anche il design, che spicca per le linee morbide e sinuose e per la presenza di un gruppo ottico con lampada alogena incastonato sul manubrio. Altrettanto degne di nota solo la pedana piatta e la sella lunga (620 mm).
 
Relativamente alla ciclistica, emergono tra le altre le ruote da 10 pollici, con disegno a tre razze sdoppiate, il freno a disco anteriore da 155 mm di diametro e forcella telescopica di tipo idraulico da 26 mm di diametro.