Novità moto 2010: Kymco Dink 200i DD

[galleria id=”1721″]Dink 200i DD, il popolare scooter a ruote basse della Kymco, è offerto in una gamma cromatica di quattro colorazioni, e una dotazione di serie che lo rendono tra i più appetibili della categoria.
 
Kymco Dink 200i DD è dotato di un motore monocilindrico, quattro tempi, raffreddato a liquido, da 176cc. La distribuzione è a monoalbero a camme in testa.
 
La ciclistica dello scooter della Kymco è caratterizzato da un telaio a tubi d’acciaio e piastre stampate, dalla forcella anteriore telescopica idraulica con steli da 33 mm, con escursione di 80 mm, e dal mono-braccio posteriore oscillante coadiuvato dal doppio ammortizzatore regolabile.

L’impianto frenante del Kymco Dink 200i DD è caratterizzato da un disco anteriore da 240 mm e da un disco posteriore da 200 mm.
 
Il Kymco Dink 200i DD è dotato di cerchi in lega leggera a tre razze nelle misure di tredici pollici sull’anteriore e da dodici pollici sul posteriore, gommati rispettivamente con pneumatici da 120/70-13 e 140/70-12.
 
Il Kymco Dink 200i DD è dotato di un pratico porta pacchi in lega leggera, un vano sottosella con luce di cortesia un doppio maniglione laterale integrato e una comoda sella biposto.
 
Il faro anteriore è integrato nello scudo, inoltre il Dink 200i DD è dotato di cavalletto laterale e cavalletto centrale e di due specchietti retrovisori.
 
La strumentazione è completa e funzionale e comprende: tachimetro, contachilometri, orologio, indicatore livello carburante, contagiri, spia indicatori di direzione, spia abbaglianti, spia manutenzione, spia vano sottosella, spia liquido refrigerante, spia controllo iniezione.
 
La gamma cromatica del Kymco Dink 200i DD è composta da quattro colorazioni: antracite gavia, azzurro maniva, bianco ice e il nero new.