Novità moto 2010: KTM 990 Supermoto T

[galleria id=”1663″]990 Supermoto T è la motardona da viaggio dell’austriaca KTM, dotata del potente bicilindrico LC8, sospensioni WP e impianto frenante della Brembo.
 
KTM 990 Supermoto T è dotata del motore LC8, a quattro tempi, bicilindrico, con cilindri inclinati a V di 75 gradi, da 999cc, capace di erogare una potenza massima di 85 Kw a 9.000 giri al minuto e una coppia massima di 97 Nm a 7.000 giri al minuto.

I terminali di scarico sono sotto la sella, realizzati in acciaio inox con catalizzatori e sonde lambda.
 
La ciclistica è composta dal telaio al cromo molibdeno, verniciato a polveri, dalla forcella anteriore a steli rovesciati da 48 mm e dal mono ammortizzatore posteriore, tutto targato WP.
 
Il manubrio d’alluminio è un altro dettaglio griffato WP, caratterizzato da un diametro di 28/22mm.
 
L’impianto frenante porta il nome Brembo e vanta un doppio disco anteriore da 305 mm con pinze a quattro pistoncini, e un disco posteriore da 240 mm, con pinza flottante a doppio pistoncino.
 
KTM 990 Supermoto T è dotata di cerchi da diciassette pollici, gommati rispettivamente con pneumatici stradali da 120/70 sull’anteriore e da 180/55 sul posteriore.
 
La posizione di guida è comoda grazie alla sella confortevole, ridisegnata rispetto al modello precedente, il cupolino invece offre un’ottima protezione e nasconde un pregevole cruscotto multifunzione.
 
La gamma cromatica della KTM 990 Supermoto T è composta da due colorazioni bicolore: arancia / grigio scuro e argenta / grigio scuro.
 
La KTM 990 Supermoto T monta di serie i supporti integrati per le valigie per lunghi viaggi, è presente anche uno schermo protettivo dai terminali di scarico che protegge dal calore le gambe del passeggero e i bagagli.