Novità moto 2010: Honda CBF 125

[galleria id=”1523″]Honda nel 2010 presenterà la nuova versione della già nota e splendida CBF 125.
Sempre elegante, raffinata, confortevole e aprezzata per i bassi costi di gestione gode di un ottimo successo commerciale già dal 2009.
Dallo stile unico per la sua categoria, sportiva e molto attuale si avvicina moltissime alle esigenze di un pubblico sempre più diversificato, da i giovani alle prime esperienze, ai veterani delle due ruote e perfino per un pubblico femminile sempre più in espansione che necessita di spostarsi agevolmente e in poco tempo.

Le molteplici comodità che offre la CBF 125 si traducono nella realtà con un manubrio rialzato e una ridotta altezza da terra della sella che consentono una naturale posizione di guida. Il passeggero fruisce di un ampio spazio che favorisce anche viaggi di medio e lunga percorrenza.
 
Il motore da 124,7cc è caratterizzato da una buona potenza per la sua categoria e l’iniezione elettronica massimizza le prestazioni riducendo i costi e l’impatto ambientale; l’avviamento elettrico sempre pronto e il cambio a cinque rapporti gradevolissimo da usare.
 
La struttura robusta la Honda CBF 125 è supportata da forti ruote con cerchi di sezione ad “U” in alluminio pressofuso a sei razze e a pneumatici tubeless. Dispone di una forcella telescopica tra 30 mm e di due ammortizzatori posteriori regolabili nel precarico (3 posizioni) con escursione da 87 mm.
 
L’impianto frenante della piccola Honda è caratterizzato da un disco anteriore da 240 mm con pinza a due pistoncini e pastiglie in resina stampata e da un tamburo posteriore da 130 mm.
 
La gamma cromatica si arricchisce di un nuovo sportivissimo colore bianco, Virtuous White.