Motorshow 2009: le novità di Honda

[galleria id=”1535″]Honda anche al Motor Show di Bologna, (4-8 dicembre) ospitata nel Padiglione 36 non smette di stupire ed emozionare proponendo una serie di modelli accattivanti e vincenti.
Sfoggia tutto il suo fascino la RC212V MotoGP del Team San Carlo Gresini che la prossima stagione sarà a disposizione di Marco Melandri e Marco Simoncelli accanto alla VFR 1200F confortevole sport tourer con motore 4 cilindri a V di 76 gradi, ABS combinato e tanti brevetti esclusivi che l’hanno eletta protagonista indiscussa del mercato 2010.

Nell’area Honda possiamo ammirare, dal nuovo colore rosso e dal telaio nero, nella versione Extreme la nuova super naked sportiva CB1000R e molte altre moto marchiate made in italy, cioè prodotte nello stabilimento Honda Italia di Adessa.
 
Altre presentazioni nazionali sono dedicate alla nuova CBF1000 e le maxienduro Varadero 1000 e Transalp che, a patire dal 2010, saranno prodotte in Abruzzo.
 
Un occhio di riguardo va rivolto agli scooter dove padroneggia l’elegante SW-T400 seguito dagli SH125i, 150i, 300i, i ruota alta per eccellenza nel mercato italiano forti di aver superato le quarantacinquemila unità vendute, nelle tre diverse cilindrate, nel 2009.
 
Non mancheranno altri cult della casa giapponese, come la custom Shadow 750 Spirit, la CBF600S, la Gold Wing e l’innovativa DN-01. Dei trofei monomarca Honda saranno presenti le CBR 600RR, le Hornet 600 e la RS125GP del San Carlo Junior Team.
 
Da ricordare inoltre che nella giornata dell’ 8 dicembre Honda premierà tutti i campioni che correndo e vincendo con Honda hanno tenuto alto l’onore della casa dell’ala dorata gareggiando nelle diverse categorie.