Noriyuki Haga e Michel Fabrizio verso Assen

[galleria id=”1779″]Il Ducati Xerox Team è reduce dalla recente vittoria di Noriyuki Haga a Valencia, ed è già in partenza per i Paesi Bassi, pronto e motivato per affrontare il quarto round del campionato Mondiale Superbike, in programma questo weekend nello storico TT Circuit di Assen. 
 

Il 2010 rappresenta per Noriyuki anche l’undicesimo evento SBK in questo circuito. Ricordi che partono dal 1998 e che vedono un alternarsi di prestazioni per il pilota giapponese, con vittorie, tanti podi ma anche alcuni DNF, causati da problemi tecnici o dal maltempo.

In ogni caso la media e’ assolutamente bilanciata, essendo salito sul podio dieci volte su un totale di 20 gare ed ottenendo la sua migliore prestazione proprio l’anno scorso quando ha concluso la gara primo e secondo nelle due manche. Per Michel il 2009 su questo circuito e’ stato un po’ più difficile, dato che il pilota romano termino’ la gara con un nono e un quarto posto. 
 

Dopo l’ultima vittoria ad Assen nel 2000, Noriyuki Haga e’ tornato a vincere qui l’anno scorso, in gara 2, concludendo gara 1 in seconda posizione, la sua miglior prestazione di sempre sul questo circuito. 
 

‘Mi ha fatto molto piacere vincere a Valencia, la mia prima vittoria della stagione, e faro’ del mio meglio per confermala con due grandi gare ad Assen. L’anno scorso, su questa pista, tutto e’ andato molto bene per noi – non avevo mai ottenuto due risultati cosi’ prima – a questo punto so che sarebbe importantissimo poter ottenere dei risultati altrettanto positivi per poter colmare il gap che, in classifica, mi separa dai primi.’ 
 

Michel e’ salito sul podio olandese solo una volta, nel 2006, e quest’anno conta di poter essere piu’ competitivo su questo circuito. ‘I test che abbiamo fatto al Mugello sono stati molto utili e sembra che abbiamo risolto i problemi che avevo a Valencia. Spero dunque di poter ripartire con il piede giusto e proprio da Assen, tornare ad essere veramente competitivo.’