NCR Motore 1200cc su base Ducati

[galleria id=”593″]Novità primaverili per NCR che ha presentato il nuovissimo propulsore d’ indole racing: cilindratata evo da 1200cc e motore su base Ducati 1100DS.

Vi avviamo già parlato recentemente di un motore che mutua molti dei suoi connotati dal propulsore Ducati.
NCR ha presentato la sua nuova creazione, un motore da 1200cc di cilindrata che strizza l’ occhio a quello Ducati 1100DS ed è la sostanziale evoluzione del 1100cc montato sulla Millona One Shot.
 
Le modifiche tecniche al propulsore Ducati sono sostanziali: rivisto sin nei suoi più piccoli dettagli, il nuovo NCR è equipaggiato con nuovi pistoni da 102mm mono segmento realizzati su specifica della Company di Borgo Panigale.
Rinnovati anche i cilindri e l’ albero motore che è ricavato dal pieno e realizzato in acciai ad alta resistenza, forgiato con una particolare tecnologia produttiva mutuata dalla Formula 1.
Grazie a questo, l’ albero motore dimagrisce del 40%, mentre la sua corsa cresce e passa da 71,5mm a 73mm.
 
Le bielle sono state prodotte in titanio
così come gli alberi a camme e le valvole maggiorate sempre in titanio.
Rapporti strettissimi per il cambio, frizione antisaltellamento e una potenza di 120cv: questo è il nuovo mostriciattolo NCR.
 
Inoltre, è possibile avere come optional il motore per ogni acquisto di moto NCR basata sui motori Ducati 2V raffreddati ad aria, mentre per chi già possiede una due ruote di Borgo Panigale con motorizzazione 2V (sia 1000DS che 1100DS, quindi), è possibile acquistare le parti speciali NCR prodotte proprio per questo scopo.