MV Agusta si rivolge a BNP Paribas

Ad un solo anno dall’acquisizione Harley Davidson per la crisi economica ha deciso di metter in vendita il marchio MV Agusta, rivolgendosi ad un importante gruppo per completare la transazione.

Harley-Davidson ha infatti scelto la banca di investimento BNP Paribas per l’assistenza nel processo di vendita di MV Agusta. Harley-Davidson sta cercando i potenziali acquirenti per l’azienda motociclistica italiana. 
 

”MV Agusta e’ un’azienda estremamente appetibile per l’acquirente adatto” ha affermato John Olin, Senior Vice President e Chief Financial Officer di Harley-Davidson. 
 

MV Agusta puo’ contare su una storia importante e un forte brand, su bellissimi prodotti di eccellente qualita’, sull’appassionato entusiasmo dei propri clienti, dipendenti e distributori. Siamo percio’ fiduciosi di riuscire a selezionare l’acquirente idoneo per l’azienda”. 
 

L’annuncio della cessione di MV Agusta da parte di Harley Davidson è arrivato lo scorso ottobre, ed era stato necessario per consolidare il brand Harley Davidson. 
 

Per via della crisi economica il marchio americano non può rispondere al rilancio di MV Agusta, preferendo così cedere il marchio storico del nostro motociclismo.