Motoraduni: Summer Wheels a Sauze D’Oulx

Summer Wheels: il volantibo della manifestazione
L’edizione 2010 di Summer Wheels si terrà il prossimo fine settimana presso Sauze D’Oulx, località dell’Alta Val di Susa nota ai piloti soprattutto perché già da due anni è sede della finale del Winter Wheels. L’evento, ideato dal pilota cuneese Nicola Dutto (Campionato Europeo Baja), è organizzato dal Motoclub Alfieri di Asti in partnership con il Comitato Paraolimpico Italiano, a cui sarà devoluta una buona percentuale dell’incasso.

La manifestazione, che si sarebbe dovuta tenere nello scorso fine settimana e che invece è slittata ai giorni 11 e 12 settembre, consiste di fatto in una cronoscalata in notturna sulle strade dell’Alta Val di Susa riservata a moto da enduro e quad e aperta anche ai piloti diversamente abili, il tutto nel massimo rispetto dell’ambiente come prevedono le nuove delibere della Regione Piemonte per manifestazioni di questo genere
 
Per quanto riguarda le moto, viene lasciata ai centauri partecipanti ampia libertà di scelta: sarà infatti possibile gareggiare con motociclette rigorosamente da enduro aventi cilindrata da 250 cc a 450 cc e oltre, senza troppe limitazioni che finirebbero solo per limitare il numero degli iscritti
 
Tra i vari moto raduni di settembre ne mancava ancora uno dedicato agli amanti dell’enduro e Summer Wheels colma questa lacuna offrendo anche una delle ultime occasioni della stagione per cimentarsi in una gara e condividere con molti altri piloti la propria passione per questo particolare mondo delle due ruote che in Italia è ancora trattato un po’ come il fratello minore e sfortunato delle manifestazioni su pista nonostante l’encomiabile impegno della Federmoto e la presenza di gare di alto livello come il Sardegna Rally Race o le tappe italiane del mondiale enduro.