Motoraduni: Enduro Alpini Gorle, gare e spettacolo

Mondiale Enduro: un pilota in azione
Gio Sala, il Moto Club Chieve e il gruppo Alpini di Gorle hanno organizzato la settima edizione dell’Enduro Alpini Gorle: la manifestazione si terrà presso la località bergamasca di Gorle tra il 19 e il 21 di agosto e sarà occasione non solo di spettacolo e divertimento ma anche di solidarietà a favore di “Project Feminin”, un progetto sociale a favore delle donne in Mauritania.

L’evento inizierà verso le 20.30 di giovedì 19 con l’esibizione dei migliori freestyler italiani e stranieri nelle specialità motocross e quad. Il giorno successivo sarà più o meno una giornata interlocutoria in attesa della gara di enduro previste per sabato 21. Più che di gara si dovrebbe parlare al plurale di gare; l’evento principale sarà la gara fiuoristrada cui parteciperanno anche alcuni nomi importanti del Campionato Mondiale Enduro: chi volesse iscriversi e sfidarli lo può fare semplicemente presentandosi al campo sportivo di Gorle a partire dalle 7 del 21 agosto sperando si rientrare entro i 180 fortunati che daranno vita prima alle eliminatorie e poi alla finale riservata ai dieci migliori piloti. Inoltre ci sarà il memorial “Stefano Longhi” riservato alle moto d’epoca certificate FMI e una terza gara riservata alle vecchie glorie, ai cui vincitori verrà consegnato il primo trofeo “Augusto Taiocchi”, dedicato allo stesso Augusto Taiocchi, grande ed indimenticato campione di enduro recentemente scomparso. 
 
Oltre a tutto questo, ci sarà l’esibizione non competitiva dei giovanissimi piloti del minicross e la lotteria finale, con la possibilità di vincere un corso completo di enduro tenuto dallo stesso Sala. 
 
Ancora una manifestazione dedicata all’enduro e stavolta con la concreta possibilità di gareggiare fianco a fianco con piloti di livello mondiale, cosa che non capita davvero tutti i giorni.