MotoGP Valencia, Capirossi pensa già al 2009

Capirossi Valencia Anteprima

Valencia, ultimo Gran Premio stagionale per la MotoGP. Lo sa benissimo Loris Capirossi, il quale è già entrato con i propri pensieri nel 2009.

Il pilota Suzuki MotoGP sa di poter disporre dall’anno nuovo di una GSV-R completamente rinnovata, più competitiva così da poter confrontarsi con i piloti al vertice per piazzamenti a podio e, perchè no, qualche vittoria. 
 

Tuttavia per il pilota romagnolo non c’è niente di meglio che chiuder il 2008 con un buon risultato: le aspettative per Valencia sono elevate, considerando che l’Autodromo Ricardo Tormo dovrebbe affiatarsi con le caratteristiche della Suzuki… 
 

“Penso che Valencia sia un tracciato che dovrebbe adattarsi alle caratteristiche della nostra moto”, dichiara Capirossi alla vigilia. “Non è un tracciato veloce, in più ci sono delle staccate importanti dove la Suzuki storicamente va molto bene. 
 

Speriamo di poter ottenere un buon risultato, anche se siamo consapevoli che può essere un weekend difficile per le condizioni climatiche: qui, spesso, c’è molto freddo… Sarà in ogni caso una gara importante, dove possiamo lavorare anche per il prossimo anno…”
 

Già il martedì successivo al GP Loris Capirossi proverà a Valencia la Suzuki 2009, ottenendo dei riferimenti utili per il prossimo anno.