MotoGP, Toni Elias si prepara alla Moto2

Toni Elias quest’anno ha deciso di lasciare la MotoGP non trovando un posto competitivo per debuttare nela nuova Moto2, classe dove sarà ancora al via con il Team Gresini con cui ha già corso proprio in MotoGP per diversi dei cinque anni trascorsi in MotoGP dove ha concluso al settimo posto nel 2009. 
 

Per prepararsi alla Moto2 Toni Elias ha recentemente completato una sessione di allenamento sui Pirenei, per poi aver visitato le strutture del Team Gresini in Italia dove si sta lavorando per preparare le moto per la nuova classe 600cc quattro tempi dove ci saranno molte case al via.

Il 27enne pilota spagnolo è molto fiducioso su questo suo nuovo capitolo di carriera, una sfida che ha accettato con grande determinazione. “Sono eccitato per questo nuovo progetto e mi sento molto forte”, ha detto Elias. 
 

Toni Elias oltre all’usuale allenamento col motocross, ha poi trascorso alcuni giorni sui Pirenei per una sessione di allenamento e di preparazione fisica sulla neve. 
 

Successivamente Elias si è spostato in Italia, nei pressi di Faenza dove ha sede la squadra del Team Gresini, per continuare il lavoro di preparazione per la stagione e per incontrare i membri del suo nuovo team, che lo seguirà nella sua sfida per il Campionato Moto2 2010. 
 

Purtroppo per lui nonostante il nuovo prototipo Moriwaki MD600 sia stato inviato al quartier generale di Gresini all’inizio di gennaio, la moto è ancora in attesa del suo assemblaggio definitivo. Elías sarà a Montmelo dal 17 al 19 febbraio, anche se è possibile che debba attendere i test di inizio marzo a Valencia per guidare la sua MD600.