MotoGP, tanti riconoscimenti per Rossi

Valentino Rossi è uno dei personaggi sportivi più conosciuto al mondo, la cui popolarità aumenta giorno dopo giorno. I suoi successi sportivi con 9 titoli mondiali lo hanno reso tra i più premiati, oltre che risultare un vero ambasciatore per il motociclismo sul campo internazionale. 
 

Anche questa settimana Valentino Rossi sarà premiato in Italia e ad Abu Dhabi prima di provare nuovamente la sua Yamaha negli ultimi test per la stagione 2010, che comincerà il prossimo 11 aprile sul tracciato del Qatar di Losail dove lo scorso anno ha ottenuto la seconda posizione.

Per cominciare il pilota italiano sarà uno dei protagonisti della notte dei Laureus World Sports Awards che si celebrerà nel Palazzo degli Emirati di Abu Dhabi. 
 

Il galà conterà con la presenza di personaggi del calibro di Gwynneth Paltrow e Clive Owen, e l’italiano difenderà le sue opzioni nella categoria più importante, ovvero il Laureus World Sportsman of the Year, che eleggerà il miglior sportivo dell’anno. 
 

Questi premi, instaurati dieci anni fa dalla Laureus Academy, sono i più prestigiosi al mondo e per il “Dottore” si tratta della quinta nomination. Rossi non ha ancora avuto l’onore di vincere in questa speciale classifica, anche se nel 2006 è stato premiato con un Laureus per gli obiettivi conseguiti durante la sua carriera e per il suo spirito sportivo. 
 

Poche ore più tardi, giovedì 11 marzo, Rossi sarà ricevuto a Roma a Villa Madama dal ministro degli affari esteri Franco Frattini per un tributo al pilota che esportato l’inno italiano nel mondo grazie alle sue 103 vittorie in ogni continente. All’atto saranno presenti ambasciatori di vari paesi e invitati speciali dello stesso Rossi.