MotoGP: sì al monogomma per il 2009

[galleria id=”205″]Sì al Monogomma. Questa è la decisione annunciata dalla Commissione Grand Prix a Motegi, per una MotoGP 2009 che prevederà un solo fornitore di pneumatici per tutti i piloti e squadre schierate.

A compiere questo passo è stata la Grand Prix Commission, che all’unanimità nelle persone di Carmelo Ezpeleta (Dorna, CEO), Claude Danis (FIM), Hervé Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA) hanno deliberato questo passaggio epocale. 
 

Non è stato tuttavia deciso chi tra Michelin, Bridgestone o qualsiasi altro costruttore di pneumatici sarà il monofornitore per il 2009. Entro il 3 ottobre potranno presentare le proprie candidature, mentre la GP Commission avrà tempo fino al 18 ottobre per decidere. 
 

“Abbiamo ritardato la decisione fino ad oggi in modo da avere una visione il pií ampia possibile”, ha affermato Carmelo Ezpeleta, boss della Dorna e del Motomondiale. “Alla fine abbiamo preso la decisione all’unanimità, per ragioni di sicurezza e per un netto risparmio nei costi. Ora la commissione studierà le proposte delle case produttrici e farà una scelta entro il 18 di ottobre”
 

In vantaggio sembra essere la Bridgestone, che già supporta 3/4 dello schieramento della top class.

I commenti sono chiusi.

Gestione cookie