MotoGP, Lorenzo beffato da Valentino!

Velocissimo, ma finora Jorge Lorenzo non è riuscito a vincere nella lotta interna in Yamaha con Valentino Rossi, che al Sachsenring lo ha beffato un’altra volta.

Una sconfitta che può pesare a “Giorgio“, ma che non sembra aver sofferto troppo dato che pensa al campionato ed è soddisfatto dei 20 punti presi in Germania. 
 

“Oggi è stata una gara dura perché questa pista è lenta e tortuosa ed è necessario usare tutta la forza che si ha per guidare al massimo. Tenere il passo di Valentino oggi per me è stata una grande sfida, specialmente perché non sono al massimo della forma dopo l’incidente di Laguna, per questo sono contento di essere stato in grado di pressarlo sino alla fine. 
 

Passarlo è stato molto difficile perché frena tardi e forte in ogni staccata, ed in realtà ho commesso un piccolo errore perché ho pensato che ci fosse qualche giro in più quando lo ho superato! Avevo pensato di superarlo e staccarlo, ma oggi non ha funzionato. 
 

Ovviamente sono amareggiato per aver perso un’altra gara così combattuta, è sempre triste, ma so di avere la capacità di battermi con lui e considerando la sua esperienza devo essere oroglioso. Il secondo posto è comunque importante ed il campionato è ancora molto lungo”. 
 

Campionato che riprende il prossimo week-end a Donington Park, ed il pilota della Yamaha vuole vincere, battendo finalmente Valentino Rossi!