MotoGP, l’Audi spinge Marquez sulla Ducati factory? L’esperto sgancia la bomba

La MotoGP segue da vicino gli sviluppi del mercato piloti, con Marc Marquez che sogna la Ducati ufficiale. C’è una nuova variabile.

Il mondo della MotoGP torna in azione in quel di Barcellona in questo fine settimana, pista dove l’Aprilia sarà da tenere d’occhio dopo la doppietta dello scorso anno, con la Ducati comunque sempre favorita. Ad infiammare il paddock in questo momento è il mercato piloti, che si concentra proprio sulla moto più desiderata dai rider, ovvero la Desmosedici del team factory.

MotoGP Ducati Marquez Audi
MotoGP Ducati con Pecco Bagnaia e Marquez in azione (ANSA) – Nextmoto.it

Da un paio di mesi, Pecco Bagnaia ha apposto la sua firma su un rinnovo biennale, che lo legherà alla squadra ufficiale sino al 2026 compreso, ma è tutto ancora da decidere riguardo al suo nuovo compagno di squadra.

La sfida è tra Jorge Martin e Marc Marquez, con Enea Bastianini che pare ormai condannato a cercare un’alternativa, con Pramac ed Aprilia che paiono le grandi favorite. Dunque, in MotoGP non ci si annoia né in pista né fuori, e sul conto del nativo di Cervera arrivano nuove indiscrezioni notevoli, che riguardano il possibile impatto dell’Audi sulla decisione di Ducati.

MotoGP, l’Audi può essere decisiva

La Ducati domina la MotoGP da diverse stagioni, grazie allo strepitoso lavoro del boss Luigi Dall’Igna e del suo staff, tanto dal punto di vista tecnico quanto da quello manageriale. Come sappiamo, la casa di Borgo Panigale è di proprietà di Audi, ed è proprio il colosso di Ingolstadt che potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella scelta dei piloti.

Marc Marquez e Pecco Bagnaia Ducati piloti
Marc Marquez e Pecco Bagnaia in azione (ANSA) – Nextmoto.it

A pensarla così è anche Oscar Haro, che in un’intervista riportata da “MotoSan” ha detto la sua: “Da quello che mi è stato riferito, pare che l’Audi stia mettendo molta pressione alla Ducati per l’ingaggio di Marc Marquez. Sono innamorati di lui, e sanno che con questo pilota nel team ufficiale potrebbero fare grandi cose sotto il profilo del marketing. Stanno spingendo molto per averlo nel team factory in MotoGP“.

Haro ha poi fatto riferimento ad un eventuale coppia composta da Pecco Bagnaia e Marquez, che potrebbe davvero portare ad una sfida leggendaria: “Sono due ragazzi di enorme talento, ma va detto che metterli insieme nella stessa squadra significherebbe avere due galli nello stesso pollaio. Inoltre la Ducati così perderebbe Jorge Martin, per cui, la scelta è molto difficile e sono curioso di vedere cosa faranno“.

Impostazioni privacy