MotoGP, De Angelis vuole certezze per il 2010

Chi rischia di restare a piedi nella MotoGP 2010 è il pilota sammarinese Alex De Angelis, anche se con le belle prestazioni delle ultime gare potrebbe guadagnarsi un’altra opportunità.

Adesso con il team San Carlo Gresini, nel futuro De Angelis potrebbe correre con altre squadre di Honda, Yamaha, Ducati o con un nuovo progetto. 
 

La certezza dovrebbe averla soltanto per il Gran Premio di Estoril dove spera di chiudere il contratto per la stagione MotoGP 2010 almeno per quanto ha dichiarato in questi giorni. 
 

“Al momento non ci sono novità. Sto trattando sia per rimanere in MotoGP o per andare eventualmente in superbike. Sono in contatto con tutti i team che attualmente non hanno ancora ufficializzato la propria line up per il 2010. 
 

Parlo di Scot Racing, di Monster Yamaha Tech3 e di Pramac Racing. La speranza è di trovare un team che possa mettermi a disposizione il meglio senza preferenze. 
 

È ovvio che se si trattasse di una Honda di buon livello non dovrei ripartire da zero. Ho parlato anche con FB Corse che mi ha chiamato per sapere se ero libero per la prossima stagione, ma siamo solo ai primi contatti. 
 

Già dalla prossima settimana ci saranno novità e mi auguro per l’Estoril di avere notizie certe sul futuro. L’idea è di rimanere in MotoGP, ma a condizioni valide perché dalla superbike ho offerte importanti.”