MotoGP: a Motegi Casey Stoner subito veloce

Casey Stoner a Motegi

Non è al comando della classifica, ma Casey Stoner è comunque risultato probabilmente il più veloce della prima giornata di prove del Gran Premio di Giappone della MotoGP.

Sul tracciato Twin Ring di Motegi il campione del mondo 2007 ha segnato il secondo miglior crono in 1’48″601, preceduto di soli 52 millesimi dal suo rivale, Valentino Rossi, che lo ha “beffato” proprio allo scadere del tempo regolamentare. 
 

Non siamo lontani da tempi discreti e, considerando quanto faceva freddo oggi pomeriggio, penso che sia andato tutto bene e più o meno secondo le aspettative“, spiega Stoner. “Sembra che le previsioni meteo per domani diano pioggia quindi è possibile che la sessione odierna non ci serva per le qualifiche, ma nel caso invece domenica fosse asciutto, si rivelerebbe cruciale“. 
 

Casey Stoner fa poi una valutazione più generale sull’andamento della propria moto, che si è rivelata competitiva anche in Giappone dopo la vittoria, senza discussioni, di Losail. 
 

La moto in generale va bene: forse ci manca un po’ di “grip” dietro ma abbiamo delle idee che potrebbero migliorare la situazione anche sotto questo punto di vista“. 
 

Casey Stoner a Motegi è sempre andato bene, conquistando diversi podi (ed il titolo mondiale nel 2007), ma non è mai riuscito a vincere: ci riuscirà questa volta?