Motodays 2010: ecco le prime info in merito

Logo Motodays 2010
Il grande successo dell’edizione dell’anno passato ha permesso ai promotori di riproporre l’evento “Motodays“. La macchina organizzatrice della Fiera di Roma sta già operando a pieno regime, nonostante manchino tre mesi all’attesa rassegna, al fine di garantire un happening di primo livello. Molte infatti sono le iniziative che sono state passate al vaglio al fine di valutarne la proponibilità.

Del resto il direttivo ha già chiarito di voler offrire al pubblico uno spettacolo che possa andare ben oltre il tradizionale expo di veicoli a due ruote. Per fare ciò è stato già organizzato un padiglione alternativo che verrà interamente dedicato all’aftermarket.
 
Tale padiglione verrà gestito direttamente dall’associazione assobike, che indirà per l’occasione un corso teorico in cui verrà insegnato ai visitatori come montare i pezzi che verrano presentati dalle varie aziende nel corso della rassegna.
 
Non mancheranno inoltre i classici focus vertenti su assicurazioni e sicurezza stradale. Verranno organizzati infatti dei talk show/convegni in cui interverrano diversi esperti dei suddetti settori. Obiettivo di questi meeting sarà una maggiore sensibilizzazione dell’utenza rispetto a due tematiche così importanti.
 
Oltre ciò, non mancheranno ovviamente i momenti ludici. Proprio nel corso della manifestazione si terrano diverse corse, che peraltro avranno luogo nell’aria esterna ai padiglioni. I visitatori dunque avranno modo di entusiasmarsi seguendo da vicino i centauri che si daranno battaglia nelle gare di motard, cross e maxi scooter.
 
Altro momento degno di nota sarà “la scuola per principianti” in cui i riders più inesperti avranno modo di imparare da veri professionisti i rudimenti necessari per circolare senza patemi a bordo di un due ruote.