Moto Guzzi, il nuovissimo modello stravolge il mercato: le caratteristiche

La Moto Guzzi è pronta a lanciare un nuovo modello. Per gli appassionati si prospetta una novità importante

In questi ultimi anni il motociclismo italiano sta vivendo sicuramente un periodo d’oro. I grandi successi della Ducati in MotoGP e Superbike stanno contribuendo e non poco alle vendite anche nel settore di serie, perché il detto è “Vinci la domenica e vendi il lunedì“.

Moto Guzzi, nuovo modello in arrivo
Moto Guzzi, un modello potrebbe tornare in produzione (Ansa) – Nextmoto.it

Tra le grandi marche che hanno fatto grande l’industria italiana in questo settore vi è sicuramente la Moto Guzzi. L’azienda è stata fondata nel lontano 1921 a Mandello del Lario e da allora ne ha fatta tanta di strada.

L’ingresso nel Gruppo Piaggio ha dato una grande mano per potersi imporre ancora di più sul mercato e, in oltre 100 anni di storia, non sono mai mancate  grandi iniziative e grandi innovazione innovazioni. Tanti i modelli che hanno fatto la storia della Guzzi. Tra i più recenti, c’è sicuramente la Stelvio.

Nata per la prima volta nel 2007, la Stelvio è rimasta sul mercato fino al 2016. Le sue dimensioni prevedevano una lunghezza di 225 cm, una larghezza di 102 cm e un’altezza di 147 cm, con la sella che distava dall’asfalto 84 cm. Il suo motore era un bicilindrico da 1150 di cilindrata e con la potenza che permetteva di erogare fino a 105 cavalli. Con il cambio a sei marce, la moto in questione brillava nella velocità di punta che toccava i 204,6 km/h.

E’ stato sicuramente un duro colpo per gli appassionati quando la Moto Guzzi decise di ritirarla dal mercato, ma nulla è ancora perduto. Indiscrezioni sempre più insistenti riferiscono infatti di una possibile novità nel prossimo futuro che riguarderà proprio questo modello.

Il ritorno della Moto Guzzi Stelvio: cosa aspettarsi

Uno dei motivi principali per cui ci si augura che la Moto Guzzi Stelvio possa finalmente tornare sul mercato è derivato dall’ultimo EICMA. A Milano infatti era presente a lettere cubitali la scritta Stelvio sullo schermo dello stand del match, il che permetteva già di ipotizzare il grande ritorno.

Inoltre vi erano disegnate delle ruote con cerchi a raggi e subito nei suoi pressi vi era l’inequivocabile scritta “Returning soon”. Secondo le indiscrezioni, la nuova Stelvio dovrebbe basarsi indicativamente sulla Moto Guzzi V100 Mandello.

Moto Guzzi nuovo modello Stelvio indiscrezioni
Moto Guzzi Stelvio, indiscrezioni sul nuovo modello (Ansa) – Nextmoto.it

Questa moto si basa su un bicilindrico “compact block” da 1050 di cilindrata e con 115 cavalli al suo interno. Tra le sue caratteristiche vi è l’utilizzo di cerchi tubeless a raggi, caratteristica che permetterebbe alla moto di adattarsi ai percorsi più impervi.

Le sospensioni adottate sulla V100 Mandello sono a lunga escursione e con la presenza di pneumatici semi tassellati. Tra le novità sulla prossima Stelvio si parla anche dell’utilizzo di radar in entrambi i lati con la presenza di ausili elettronici che aiutano per l’assistenza alla guida. Al momento sono però solamente delle ipotesi, anche se il ritorno sembra davvero possibile.

Impostazioni privacy