Moto BMW K 1300 GT Exclusive Edition

Bmw K 1300 Gt Excludive Edition
La Bmw non delude mai i propri “aficionados”. La casa bavarese infatti è solita sfornare dei modelli che a prescindere dal segmento in cui si andranno a collocare brillano per un’ottima qualità complessiva. Se poi il prodotto è una versione speciale non si può non rimanere positivamente colpiti dalle meravigle sfornate dei tedeschi. Esempio lampante di ciò è la nuova Bmw K 1300 GT Exclusive Edition, due ruote di pregio della gamma Bmw Motorrad 2010. Il veicolo in questione infatti consta di alcune specifiche tecniche decisamente interessanti.

Oltre al possente propulsore da 160 Cv, questa special edition dispone di manopole e sella riscaldate, faro allo xenon che consente ottima visibilità nella marcia notturna, permettendo dunque degli elevati standard di sicurezza. Senza dimenticare ovviamente “l’onnisciente” computer di bordo, che offre diverse info degne di nota quali temperatura esterna, consumo medio del carburante, autonomia e il controllo della velocità per lunghi tratti autostradali.
 
La presenza del sistema ESA II (Regolazione elettronica delle sospensioni) consente inoltre al pilota mediante un pulsante di adattare la taratura degli ammortizzatori, il precarico della sospensione posteriore, nonché la risposta e quindi la sua rigidità secondo il peso trasportato.
 
La sicurezza attiva invece è garantita dall’ASC (Automatic Stability Control), alias un sistema elettronico antislittamento che gestisce la potenza trasmessa alla ruota posteriore aiutando il pilota su superfici stradali con un basso coefficiente di aderenza riducendo la potenza erogata, ma anche dall’ RDC (Tyre Pressure Monitor), che ha il compito di monitorare la pressione dei pneumatici.